Trasporti, dal 2013 aumentano del 5% le tariffe del Tunnel del Bianco

'La percentuale - spiega una nota della Società italiana del traforo - è la risultante del 2,61% calcolato in base alla media dei tassi di inflazione registrati in Francia e in Italia più il 2,40% autorizzato dai competenti Ministeri italo-francesi".
Il traforo del Monte Bianco
Società

Dopo la Sav che nelle settimane scorse avevano annunciato nuovi rincari sull’A5 dal prossimo anno, un altro boccone amaro da digerire per gli automobilisti, viene messo in tavola dalla società italiana che gestisce il Traforo del Monte Bianco. Dal 1° gennaio del 2013 le tariffe di pedaggio saranno aumentate del 5,01%.

‘La percentuale – spiega una nota della Società italiana del traforo del Monte Bianco – è la risultante del 2,61% calcolato in base alla media dei tassi di inflazione registrati in Francia e in Italia nel periodo compreso tra il primo settembre 2011 e il 31 agosto 2012 più il 2,40% autorizzato dai competenti Ministeri italo-francesi’.

Dal 1° novembre di quest’anno invece il Traforo sarà vietato ai tir di categoria Euro 2. A deciderlo è stata la Commissione intergovernativa italo-francese che ha anche stabilito una maggiorazione straordinaria e temporalmente limitata per i mezzi pesanti Euro 3, non superiore al 6%, dal primo gennaio 2013

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte