Uniendo Raices accoglie la vicepresidente delle donne imprenditrici dell’Argentina

L’incontro ad Aosta si è svolto venerdì scorso alla sede del CSV  alla presenza, tra gli altri, del Presidente del Csv Claudio Latino.
Società

Conoscere le tante attività che Uniendo Raices organizza sul territorio e incontrare alcune donne latinoamericane che in Valle d’Aosta hanno scelto di lavorare in proprio. Questi gli obiettivi alla base della visita, volutamente informale, di Lidia Sartoris, vice presidente dell’OAME, l’Associazione Argentina delle donne imprenditrici, ad alcune delle socie di Uniendo. Lidia Sartoris, a capo di diverse aziende a Rosario, in Argentina, è venuta in Italia per partecipare al congresso mondiale delle donne imprenditrici che si è tenuto a Roma ieri, il 19 dicembre.

L’incontro ad Aosta si è svolto venerdì scorso alla sede del CSV  alla presenza, tra gli altri, del Presidente del Csv Claudio Latino. E' stata l’occasione per raccontare in modo conviviale i progetti che l’Associazione porta avanti a favore delle donne e, più in generale, della comunità valdostana.

Al termine dell'incontro un ricco buffet con dolci tipici dell'America Latina preparato dalle volontarie di Uniendo Raices che hanno condiviso il rito del mathe.  

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte