Vecchi mestieri, musica e sapori tradizionali per la Veillà d’Etrobles

Il vecchio borgo di Etroubles si animerà domani sera, sabato 8 agosto, per la 26° edizione della Veillà d'Etrobles: a partire dalle ore 19, vecchi mestieri, musica tradizionale, ristorante e i punti panna, lamponi, merveille e seuppa freide.
La locandina
Società
Il vecchio borgo di Etroubles si animerà domani sera, sabato 8 agosto, per la 26° edizione della Veillà d'Etrobles: a partire dalle ore 19, verranno riproposti dal vivo vecchi mestieri, legati all'agricoltura, all'artigianato ed alla vita sociale, accompagnati da vari punti ristoro e musica tradizionale.
Il programma prevede l'apertura del ristorante e dei punti panna, lamponi, merveille e seuppa freide per le ore 19. Dalle 20, musica e animazione con i gruppi "Meuseucca d'Eternod" di Etroubles, "Tsanson di Vegne" di Valtournenche, "Le Bandot" e "La Benda di Mascre" carnaval d'Etroble. La serata danzante prenderà il via alle 23 con l'orchestra "Amici della notte".

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte