Via libera Ue per il sostegno allo sviluppo degli impianti di risalita

L'Unione europea ha dato il via libera al disegno di legge della Valle d'Aosta per lo sviluppo degli impianti funiviari. La Commissione ha quindi considerato gli interventi regionali con la legislazione europea in...
Società

L’Unione europea ha dato il via libera al disegno di legge della Valle d’Aosta per lo sviluppo degli impianti funiviari.
La Commissione ha quindi considerato gli interventi regionali con la legislazione europea in materia di concorrenza.
Sarà quindi possibile per la Regione sostenere gli investimenti per gli impianti funiviari fino ad un massimo dell’80% del costo totale dell’investimento.
Questo significa che per i complessi funiviari di interesse locale il sostegno regionale all’investimento potrà raggiungere le soglie massime.
La legge potrà riguardare anche le stazioni più grandi ? come Courmayeur e Cervinia su cui si potrà intervenire finanziariamente, benché in misura minore.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società