A Châtillon il beach volley è anche al chiuso

Da oggi, sabato 28 gennaio, apre The Bunker nella palestra di Villa Panorama: due campi da beach volley e una saletta per corsi di pilates, spinning, TRX e altre tipologie di attività.
The Bunker Beach Volley Chatillon
Sport

Da oggi, sabato 28 gennaio, per giocare a beach volley non c’è più bisogno di aspettare la bella stagione. Apre infatti a Châtillon The Bunker nella palestra di Villa Panorama, un punto di riferimento per gli appassionati di media e bassa Valle e del Canavese.

All’interno allestimenti spartani, acciaio che si mescola al cemento, con alcune creatività grafiche a colorare un centro sportivo che, al momento, mette a disposizione due campi da beach volley e una saletta per corsi di pilates, spinning, TRX e altre tipologie di attività. Inoltre è in via di ultimazione un’area che verrà utilizzata per ospitare corsi di formazione e non solo.

The Bunker sarà aperto al pubblico tutti i giorni: dal lunedì al venerdì con orario 12-23, il sabato e la domenica dalle 10 alle 23. Le prenotazioni dei campi potranno essere effettuate online (https://www.cdsports.it/impianti-sportivi/thebunker/): dopo la registrazione iniziale il servizio sarà fruibile anche attraverso l’apposita app Xprimo, disponibile gratuitamente sugli store.

La palestra era chiusa dal 2014, due anni dopo il Club des Sports aveva avviato le prime interlocuzioni, per poi presentare la manifestazione di interesse nel 2019. Nell’estate del 2020 la Giunta regionale aveva infine deliberato la concessione gratuita per 15 anni al Club des Sports, società sportiva che gestisce anche il centro sportivo di Valtournenche e la piscina scoperta di Pont-Saint-Martin e che si è fatta carico delle spese per la messa a norma e per i lavori di ristrutturazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte