Alessandro Bonjean si impone a Rivoli nel boulder

Tanti giovani rappresentanti di Oasi Vertical, Contrebandjé e Climbing House a Rivoli per il primo appuntamento di Macro Area per la specialità Boulder per Under 14 e Under 16.
Oasi e Contrabandje
Sport

Inizia con una bella vittoria tra gli Under 14 la stagione del boulder di Alessandro Bonjean. Insieme a tanti altri rappresentanti di Oasi Vertical, Contrebandjé e Climbing House, il 12enne di Fénis era a Rivoli per il primo appuntamento di Macro Area per la specialità Boulder per Under 14 e Under 16.

Alessandro Bonjean ha interpretato al meglio la sfida pomeridiana della finale che ha assegnato le prime sei posizioni. Affrontando un tracciato decisamente impegnativo, il giovane valdostano, dopo aver studiato il primo assalto al muro, al secondo tentativo è stato capace di raggiungere il Top e nel terzo la zona chiudendo con il miglior risultato assoluto, 1Top e 2Zone. In mattinata, nella qualifica tra gli U14 Bonjean aveva superato lo sbarramento ottenendo il quarto posto tra i 29 iscritti alla prova. Nella qualifica Under 14 ha concluso 16° Andrea Fiocchini (Oasi Vertical) con 2Top e 4Zone mentre Ilan Bianquin (Lo Contrebandje) si è presentato nell’impegno domenica chiudendo con 1Top e 3Zone che gli ha garantito il 28esimo posto finale.

Nella stessa categoria, Under 14 al femminile cinque le valdostane impegnate. In 10ª posizione si è attestata Sara Boccato (Oasi Vertical) che ha concluso il suo impegno raggiungendo 3Top e 4Zone, 15ª Maité Guglielmetti (Lo Contrebandje) che è salita fino a 2Top e 4Zone. Con 2Top e 3Zone hanno concluso tra il 28esimo e il 32esimo posto le altre tre rossonere con Luce Sangiorgi (Oasi Vertical) 28esima, Ginevra Torelli (Lo Contrebandje) 31esima e Maria Orfane (Oasi Vertical) 32esima.

Tra gli Under 16 al femminile, questi i piazzamenti delle sette ragazze valdostane. Ottava, non lontana dalla qualificazione riservata alle prime sei, si è inserita Giulia Bich (Climbing House) con 3Top 4Zone. Appena un piazzamento più indietro Alessia Raspo (Climbing House) 9° anche lei con all’attivo 3Top 4 Zone. Per le altre atlete dei tre club della regione: 14a Greta Baccon (Oasi Vertical) 2Top 4Zone, 18a Giulia Massaro (Lo Contrebandje) 2Top 3Zone, 21a Amélie Girod (Oasi Vertical) 2Top 3Zone, 33a Alisée Clavel (Oasi Vertical) 1Top 3Zone, 36a Giorgia Gullone (Lo Contrebandje) 0Top 1Zona.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte