Dal 1° giugno le iscrizioni gratuite alla Becca Kids

Sabato 16 luglio, presso l’area sportiva “Guido Saba” di Plan-Félinaz, sarà una grande festa di avvicinamento allo sport con giochi durante tutta la giornata e una staffetta a squadre organizzata da GiocAosta con prove di abilità.
BECCA PH Nicole Jocollé
Sport
Aperte dal 1° giugno le iscrizioni alla Becca Kids, riservata ai bambini nati tra il 2007 e il 2020. Sabato 16 luglio 2022, presso l’area sportiva “Guido Saba” di Plan-Félinaz (Charvensod), sarà una grande festa di avvicinamento allo sport con giochi durante tutta la giornata e una staffetta a squadre organizzata da GiocAosta con prove di abilità. L’iscrizione alla Becca Kids è gratuita registrandosi nel sito internet ufficiale della manifestazione  www.beccadinona.it (dal 1° giugno alle ore 20.00) e si chiuderà al raggiungimento di 300 bambini.
 “L’edizione 2022 della Aosta-Becca di Nona è ricca di eventi, trascorreremo una settimana all’insegna dello sport”, racconta André Comé Presidente della Becca di Nona 3142 a.s.d. “Che sia agonistico o amatoriale lo sport fa bene alla salute fisica e mentale. E devo dire che per il ventennale ci siamo proprio superati. Eventi di solidarietà, penso alla Becca Pink, eventi per i più golosi come “La Montée des Gourmands”, a farla da padrona sicuramente rimangono le classiche Aosta – Becca di Nona e la Aosta – Comboé. Riuscire a coinvolgere anche i bambini con la Becca Kids e dei partner di qualità come Panathlon e la Aosta Iacta Est, è motivo di grande orgoglio.  Perché solo collaborando e facendo rete si possono organizzare manifestazioni che danno luce a territorio, prodotti locali e alle nostre montagne”.
La possibilità di nuove collaborazioni è accolta positivamente anche dai partner, che come nel caso della Aosta Iacta Est, allestirà giochi giganti e organizzerà una gara a staffetta dedicata ai bambini: Ci entusiasma l’idea di affiancarci a un progetto importante come quello dell’Aosta-Becca di Nona”, dice Joël Gerbore, Presidente di Aosta Iacta Est. “Da diverso tempo avevamo in mente di unire i nostri giochi a una corsa amatoriale: l’occasione di collaborare con una gara così affermata è quindi una splendida opportunità per noi, per sperimentare qualcosa di nuovo mentre ci prepariamo a una grande edizione di GiocAosta.
Sosteniamo con piacere questa manifestazione a cui affianchiamo il nome del Panathlon”, Piercarlo Lunardi, Presidente Panathlon club du Val d’Aoste, “perché tra i nostri principi etici ci sono il Fair play, il rispetto delle regole, la pratica sportiva vista come momento di svago, divertimento e gioia. Abbiamo accolto con entusiasmo la proposta degli organizzatori perché la Becca Kids rappresenta questi valori. I bambini, infatti, correranno per il gusto di divertirsi, senza l’uso del cronometro, all’insegna dell’amicizia. Come club du Val d’Aoste accoglieremo i partecipanti con una “salutare” merenda, cercando di sensibilizzare la pratica sportiva attraverso le nostre due Carte etiche: quella dei Diritti del ragazzo nello Sport e dei Doveri del genitore nello Sport”.
Ancora aperte le iscrizioni per le classicissime Aosta-Becca di Nona e Aosta-Comboé, la camminata enogastronomica La Montée des Gourmands a cui ci si può registrare sia online attraverso il portale endu.net, sia presso i seguenti partner Technosport (Plan Félinaz Charvensod), nei negozi Gal Sport (Autoporto Pollein e alla partenza della cabinovia Aosta-Pila). Le quote di iscrizioni variano a seconda della gara scelta.

Raggiunti i 500 iscritti per la Becca Pink in favore dell’associazione VIOLA

I Venti di Viola

Il 1° maggio si erano aperte le iscrizioni alla Becca Pink, la corsa-camminata non competitiva al femminile di 5 chilometri, uno degli eventi dell’Aosta – Becca di Nona, in collaborazione con l’Associazione V.I.O.L.A., nata per sostenere le donne colpite da tumore al seno, e che quest’anno festeggia i 25 anni di attività.

L’appuntamento è per venerdì 15 luglio presso il campo di atletica Tesolin ad Aosta. Non è necessario essere una runner professionista, basta avere entusiasmo e tanta voglia di divertirsi. Si potrà infatti correre o camminare in solitaria oppure in compagnia (il gruppo più numeroso otterrà un  premio) in tenuta sportiva o con outfit originali in un percorso che da Aosta raggiungerà il campo sportivo Guido Saba di Charvensod.

Le iscrizioni si sono chiuse per il raggiungimento di 500 partecipanti.

Al termine della corsa-camminata, presso il Becca Village allestito al campo sportivo G.Saba di Charvensod verranno premiate le prime 10 runner a tagliare il traguardo, nonché il gruppo più numeroso. Alcuni premi speciali saranno sorteggiati tra tutti i presenti.

Dal 1° aprile il via alle iscrizioni per l’Aosta-Becca di Nona

Venerdì 1° aprile alle 20 sul portale Endu si sono aperte le iscrizioni per la dodicesima Aosta-Becca di Nona, la gara che ad ogni edizione richiama un migliaio di partecipanti tra la camminata enogastronomica, l’Aosta-Comboé e la gara regina. L’appuntamento è per domenica 17 luglio 2022, con partenza da Piazza Chanoux ad Aosta ed arrivo in cima ai 3142 metri dopo 13 km e 2500 metri di dislivello. In contemporanea, l’Aosta-Comboé, 9 km e 1500 metri di dislivello, e la Montée des Gourmands, camminata enogastronomica con partenza dal Borgo di Charvensod ed arrivo a Comboé con punti gastronomici con le migliori selezioni di prodotti della Valle d’Aosta, nonché di gruppi folkloristici, tradizionali e musicali valdostani.

Le iscrizioni chiuderanno il 30 giugno o al raggiungimento di 650 concorrenti iscritti complessivi (500 per la Becca di Nona e 150 per la Comboé). Inoltre, la quota di iscrizione sarà crescente: i primi che si iscriveranno godranno di un prezzo agevolato di €20 che aumenterà fino ad un massimo di €35 per la gara principale e da €15 a €25 per la gara ridotta.

L’anno scorso si imposero Alex Déjanaz e Corinna Ghirardi nell’Aosta-Becca di Nona e Dennis Brunod e Jessica Gérard nella “corta”.

BECCA DI NONA Podio maschile PH Roberto Roux

Per il ventennale l’Aosta-Becca di Nona si regala una settimana di eventi

Questa sarà l’edizione del ventennale. La base operativa ritornerà ad essere il Campo Sportivo di località Plan Félinaz nel Comune di Charvensod dove sarà allestito il “Becca Village” e dove avranno luogo la consegna dei pettorali e il briefing del sabato per gli atleti, nonché il pranzo, le premiazioni e la festa finale della domenica. Qui si svolgeranno anche gli eventi collaterali: la BeccaPink, corsa-camminata non competitiva al femminile di soli 5 chilometri con finalità sociale, in programma la sera di venerdì 15 luglio, con partenza dal campo di atletica di Aosta; e la BeccaKids, una mini gara ad anello, dedicata ai campioncini di domani che si svolgerà nella mattinata di sabato 16 luglio. Dal 10 al 13 luglio ci saranno poi eventi culturali, mentre il 14 la Festa dello Sport.

Il presidente dell’A.S.D. Becca di Nona 3142 André Comé esprime un cauto ottimismo: “Per luglio si prevede una situazione sanitaria tornata alla quasi normalità. Questo ci consente di poter pensare ad un’edizione 2022 nella quale celebrare al meglio i vent’anni dalla nascita della “Becca di Nona Skyrace”, la prima gara che ha unito Aosta con la sua montagna simbolo. Abbiamo dunque in programma una settimana di appuntamenti sportivi, culturali ed enogastronomici con l’intento di poter ritrovare quello spirito di aggregazione che abbiamo messo un po’ da parte negli ultimi due anni. Un evento nel quale lo sport, l’ambiente e la socialità permettono di promuovere le eccellenze del territorio“.

Novità di quest’anno è l’inserimento della gara nel circuito La Sportiva Mountain Running Cup, giunto alla sua decima edizione, ed unica gara di sola salita. Il circuito partirà l’8 maggio con il Colmen Trail a Morbegno (SO). A giugno, sarà la volta della Ledro Sky (Tn), poi la Vigolana The Race (Tn) nel mese di agosto e la finalissima dell’11 settembre a Pampeago (Tn) dove si correrà la Latemar Mountain Race.

La BeccaPink all’insegna dell’Associazione VIOLA

L’appuntamento con la BeccaPink è per venerdì 15 luglio presso il campo di atletica Tesolin ad Aosta. Sarà un evento all’insegna della passione per lo sport, del divertimento e della sensibilizzazione. Non è necessario essere una runner professionista, basta avere entusiasmo e tanta voglia di divertirsi. Si potrà infatti correre o camminare in solitaria oppure in compagnia (il gruppo più numeroso sarà  premiato) in tenuta sportiva o con outfit originali in un percorso che da Aosta raggiungerà il campo sportivo Guido Saba di Charvensod per una lunghezza totale di 5km.
“La Becca è una manifestazione che rilascia sempre grandi aspettative”, afferma Sylvie Proment, direttivo Becca di Nona 3142 , “e cercheremo di sorprendere anche quest’anno. Lo spirito di questa nuova “corsa” è allargare l’entourage della nostra competizione su diversi fronti per avvicinare ancora più persone a questo evento che è sempre molto atteso, soprattutto per il contorno che lo circonda. Allora perché non farci aiutare da una grande associazione come VIOLA? La Becca Pink non può essere altro che il connubio di sport, festa e solidarietà”.
Con lo stesso entusiasmo la Presidentessa dell’Associazione V.I.O.L.A., Raffaela Longo, conferma che “con infinito piacere partecipiamo alla co-organizzazione della prima edizione della BeccaPink. L’Associazione V.I.O.L.A. da sempre promuove gli stili di vita e questo evento si sposa perfettamente con la nostra mission. Inoltre, grazie alla sinergia tra l’Associazione V.I.O.L.A. e la ASD Becca di Nona avremo la possibilità di festeggiare i 25 anni della nostra associazione e l’auspicato ritorno alla normalità di cui tutti abbiamo tanto bisogno”.
Le iscrizioni apriranno il 1° maggio 2022 per tutte le “ragazze” a partire dai 5 anni e chiuderanno al raggiungimento di 500 partecipanti. Sarà possibile registrarsi online oppure recandosi direttamente presso la Sede dell’Associazione VIOLA (Piazza Soldats De La Neige, 2 Aosta); o presso i seguenti partner Technosport (Plan Félinaz Charvensod), nei negozi Gal Sport (Autoporto Pollein e alla partenza della cabinovia Aosta-Pila). Una parte del ricavato verrà devoluta a favore della causa benefica di V.I.O.L.A; in questo modo le partecipanti  prenderanno parte alla prima gara solidale tutta al femminile in Valle d’Aosta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport
Sport