Sport di Nathalie Grange |

Ultima modifica: 17 Luglio 2021 12:47

“Aosta-Becca di Nona”: tutto pronto per l’11a edizione del vertical running

Aosta - Il via domani, domenica 18 luglio, alle ore 8.30 nella centrale Piazza Chanoux. Cinquecento i corridori in partenza per le due competizioni previste, la classica e la versione ridotta che si ferma a Comboé. Tra i big hanno confermato Gloriana Pellissier e Dennis Brunod.

Partenza Aosta - Becca Di NonaPartenza Aosta - Becca Di Nona

L’attesa è finita, domani per tanti corridori valdostani sarà il giorno dei vertical running “Aosta-Becca di Nona” e della versione ridotta “Aosta-Comboé” che si svolgono tra i comuni di Charvensod e Aosta. Gli atleti iscritti tra le due competizioni sono cinquecento, per lo più valdostani o di regioni limitrofe. Tra gli atleti big hanno confermato la loro partecipazione Gloriana Pellissier e Dennis Brunod.

Si parte alle 8.30 dalla centrale Piazza Chanoux. Per l’Aosta-Becca di Nona il percorso è di 13km con un dislivello positivo di 2500 metri per raggiungere la vetta a 3142 metri in massimo di 4 ore. L’Aosta-Comboé invece si sviluppa su 9km con un dislivello di 1500 metri.

Da Aosta i corridori dovranno raggiungere Charvensod (740 m) per proseguire per Bondine (1040 m) dove troveranno il primo degli otto punti di ristoro previsti: Champex (1260 m), Ponteille (1690m), Comboé (2110 m), Gran Sex (2600 m), Bivacco Federigo (2900 m) e all’arrivo, vetta della Becca di Nona a 3142 metri. In occasione dell’edizione 2021, è stato inserito un nuovo tratto nel percorso consueto di gara e che prende il nome di “Sentiero della Cascata” che costeggia, appunto, la cascata di Ponteille.

Nonostante la pandemia e le necessarie prescrizioni per evitare il contagio, la gara  avrà anche un coté enogastronomico con l’iniziativa “Becca Alpage” in cui il pubblico a Comboé, potrà degustare prodotti del territorio a km zero.

Il secondo punto di ristoro dove sarà servito il pranzo per volontari, pubblico ed atleti sarà allestito all’Eremo di San Grato; aperto dalle 10:00 alle 20:00, è raggiungibile in 10 minuti a piedi dall’arrivo dell’ovovia di Pila.

 

Alcune foto delle edizioni precedenti

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo