Biathlon estivo: quattro podi rossoneri ai campionati Italiani di Forni Avoltri

Gli juniores Martina Trabucchi e Nicolò Bétemps confermano le medaglie del giorno precedente a cui si aggiungono l'argento di Samuela Comola e il bronzo di Nayeli Mariotti Cavagnet.
Martina Trabucchi biathlon estivo
Sport

Nella seconda e ultima giornata di gare dei Campionati italiani di biathlon estivo di Forni Avoltri, in provincia di Udine, che si è disputata ieri, sabato 26 agosto, gli atleti juniores valdostani Martina Trabucchi e Nicolò Bétemps confermano le medaglie del giorno precedente.

Si classifica terza Trabucchi del Centro Sportivo esercito (54’53″7 centesimi) alle spalle dell’altoatesina Birgit Schoelzhorn (54’16”8) e di Sara Scattolo (54’38”3) mentre Bétemps conferma l’argento (1h 01’14”) piazzandosi dopo del cuneese Thomas Daziano (1h 00’51”) e prima di Marco Barale (1h 01’42”; 1 2 1 0) per un podio interamente griffato Fiamme Oro.

A queste due medaglie si aggiungono altri due risultati eccellenti per i valdostani. Samuela Comola conquista la medaglia d’argento (50’47”5) nella categoria Seniores  con un percorso netto al poligono che la piazza alle spalle dell’irraggiungibile Lisa Vittozzi (47’56”5). Il bronzo va a Rebecca Passlet (51’25”0).

Per i giovani ottimo terzo posto per  Nayeli Mariotti Cavagnet delle Fiamme Gialle (48’47”8), preceduta dalla coppia cuneese Carlotta Gautero (43’31”2) e Faiola Miraglio Mellano (46’29”5). Tutte rossonere, in questa categoria, le posizioni dal 4° al 6° posto, occupate da Michel Deval (Sc Amis de Verrayes; 52’59”6), Simone Bétemps (Fiamme Gialle; 53’06”6) e Manuel Contoz (Sc Amis de Verrayes; 53’16”6).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte