Cervinia si conferma patria della Coppa del Mondo di snowboard cross

Ai piedi della Gran Becca il 17 e 18 dicembre tornano per la quarta volta i migliori della tavola da sci.
SnowBoarderCross Gara PH Stefano Jeantet
Sport

Breuil-Cervinia è ormai diventata una habituée della Coppa del Mondo di snowboard cross. Per la quarta volta, infatti, (e dopo l’annullamento dello scorso anno), ai piedi del Cervino i migliori della tavola da sci si sfideranno sulla “pista 26” il 17 (qualifiche) e 18 dicembre 2021.

Poche le novità per una sede ormai collaudata, ma la vera sfida riguarda la ripartenza in sicurezza: lo staff organizzativo è impegnato a mettere in atto tutti i protocolli necessari affinché si possano svolgere gare belle e sicure per l’intero circuito e gli spettatori. “Dopo la cancellazione dello scorso anno siamo felici di poter tornare a organizzare questo evento, che per tutta la Valtournenche rappresenta una vetrina internazionale”, commenta Monica Meynet, presidente di Cervinia World Cup. “Grazie a queste gare abbiamo la possibilità di mostrare in mondovisione una località già in piena attività e con un panorama invernale. Ripartiamo, consapevoli delle difficoltà organizzativa e delle misure anti-Covid che dovremo adottare. Tutto si complica ancor di più, ma abbiamo voglia di ricominciare, convinti che questi eventi siano un biglietto da visita importante per la vallata e per l’intero comparto turistico della Valle d’Aosta”.

Breuil-Cervinia sarà la terza tappa della Coppa del Mondo 2021/2022 che inizierà a fine mese a Secret Garden, sulle piste che a febbraio ospiteranno i Giochi Olimpici.

locandina snowboard cervinia
locandina Coppa del Mondo snowboard Cervinia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport
Sport