Galleria 

Courmayeur, parla ancora francese l’Arrancabirra. Oltre 1000 i partecipanti

A trionfare nella 15° edizione dell'Arrancabirra, tagliando per primo il traguardo del Parco Bollino è stato Aurélien Petitjean, dopo sei birre e 2h15'18". Per il comune vittoria del "Team dell'Osso
Sport

Va ancora una volta a dei francesi l’Arrancabirra, tornata dopo un’assenza di tre anni con il tema Jurassic Beer.
Più di mille esemplari, provenienti da 11 nazioni, sono stati avvistati a Courmayeur, a scorrazzare per 18 chilometri sui sentieri ai piedi del Monte Bianco.
A trionfare nella 15° edizione dell’Arrancabirra, tagliando per primo il traguardo del Parco Bollino è stato Aurélien Petitjean, dopo sei birre e 2h15’18”, seguito da Romain Pernet-Mugnier 39″ dopo (rispettivamente secondo e terzo nel 2019) e da Eloi Missilier in 2h19’49”.

Al femminile, manco a dirlo, ancora Francia davanti a tutti, con la forte Mélanie Rousset a festeggiare dopo 2h34’35” e Alicia Gaillard Liaudon terza in 2h56’57”, “disturbate” solo dalla valdostana Katrin Bieler, seconda in 2h42’18”. Hanno poco da festeggiare Gianluca Bico e Loredana Bellotoma, che si sono aggiudicati il Trofeo Hurzeler-Grivel per gli “astemi” in 3h11’27” e 4h15’58”, mentre il CCC (Concorrente con cane…o viceversa) è andato nuovamente a Yannick Durand e Gim (2h44’52”).

Il  tema Jurassic Beer ha dato spazio a molte interpretazioni, con una netta prevalenza di Flintstones, ma anche tanti dinosauri giganti gonfiabili, abiti cuciti in casa, e, per i più appassionati del film Jurassic Park, i tanti personaggi del kolossal. A contraddistinguersi maggiormente è stato il “Team dell’Osso“, che ha vinto l’ambitissimo premio Stravaganti per il costume più divertente.

A contraddistinguersi maggiormente è stato il “Team dell’Osso“, che ha vinto l’ambitissimo premio Stravaganti per il costume più divertente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte