Francesca Canepa concede il bis e si conferma campionessa italiana della 24 ore

Al Cinisello Running Festival la portacolori della Calvesi ha totalizzato 201,622 km con un caldo proibitivo.
Francesca Canepa
Sport

Molto più caldo rispetto a due anni fa, quando si corse a marzo, un tracciato diverso di 1,4 km, ma la sostanza non è cambiata: dopo il trionfo alla BiUltra nel 2021, Francesca Canepa si conferma campionessa italiana della 24 ore di corsa nel Cinisello Balsamo Running Festival.

La portacolori della Calvesi, sotto il caldo di questi ultimi giorni con punte di 34° ed un alto tasso di umidità, ha completato 144 giri, totalizzando 201,622 chilometri e risultando la migliore delle 14 iscritte.

Alle spalle di Francesca Canepa ha centrato la medaglia d’argento Elisa Pivetti (Libertas Udine), con 198,210 km, mentre il bronzo è andato a Cristina Trestin (Zena Runners), terza con 194,095 km.

Nella prova al maschile Alessio Gazzo ha fatto suo il titolo tricolore percorrendo 252,042 km, realizzando una delle migliori prestazioni italiane di sempre e il nuovo limite nazionale master SM40 (il precedente, 249,876 km, era di Sergio Orsi, realizzato nel 2005).

Qui le classifiche complete.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Francesca Canepa (@francesca_canepa_)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati