Sport

Ultima modifica: 13 Maggio 2019 16:11

Francesca Canepa conquista la Slovenia: vince la 100 miglia dell’UTVV

Aosta - Nei 160 km dell’Ultra Trail Vipava Valley Francesca Canepa “doma” il terreno carsico in 26h21’46”. Collé 33° alla Vesuvio Ultra Marathon.

Ivan Hrastovec e Francesca Canepa vincitori della miglia dellUTVVIvan Hrastovec e Francesca Canepa vincitori della miglia dellUTVV - foto Facebook

Il rientro alle gare di Francesca Canepa continua con il piede giusto all’estero: dopo il secondo posto ottenuto in Cina la settimana scorsa, la valdostana conquista la Slovenia nella 100 miglia dell’Ultra Trail Vipava Valley.

Su un terreno a lei particolarmente ostico (“io odio il terreno carsico”, scrive su Facebook), Canepa ha chiuso i 160 km con 7.000 metri di dislivello in 26h21’46”, precedendo nettamente sul traguardo Anita Szimandi (29h38’47”) e Marija Trontelj (30h03’10”). Un buon segnale in vista della Western States Endurance del 29-30 giugno: “Respiro bene, mi sembra di essere senza peso. […] Quando incontro tratti dove, per condizioni specifiche o per inettitudine devo rallentare molto, dopo la corsa ci guadagna. È come se in qualche modo il corpo riposasse per poi farsi trovar pronto quando devi menare di nuovo. Ecco come sono riuscita a vincere questa 100 miglia carsicamente devastante. Rimettendo nuovamente il mio brillante cervello sul pezzo (Cina docet) e concentrandolo su ciò che funziona in un dato momento”, scrive ancora su Facebook.

Ad Ottaviano, in provincia di Napoli, Franco Collé in 7h03’40” è arrivato 33° nella Vesuvio Ultra Marathon (49 km, 3.000 m D+) vinta da Georg Piazza in 5h10’51”.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>