Galleria 

Il Grosjean Wine Trail va a Luisa Rocchia e Xavier Chevrier

Circa 250 le persone presenti, numeri che soddisfano l’Asd Inrun e Grosjean, organizzatori dell’evento. 
Sport

Va alla piemontese Luisa Rocchia (Apd Pont-Saint-Martin) e al valdostano Xavier Chevrier (Atletica Valli Bergamasche) il Grosjean Wine Trail, gara di trail running (15 chilometri – 800 metri dislivello positivo) che si è disputata oggi – sabato 8 ottobre – a Quart e valida anche per l’assegnazione dei titoli regionali Fidal.

Circa 250 le persone presenti, numeri che soddisfano l’Asd Inrun e Grosjean, organizzatori dell’evento.

Xavier Chevrier, in avvicinamento ai Campionati Mondiali, non ha perso l’occasione per correre e allenarsi in mezzo ai filari, regalando ancora una volta una splendida prestazione. Ha fatto il vuoto fin dai primi chilometri, tagliando il traguardo in 1 ora 06’51” e precedendo di 2’23” Dennis Brunod, all’arrivo in 1 ora 09’14”. Terzo gradino del podio per il biker e triatleta Alessandro Saravalle, staccato di 2’48” e giunto in 1 ora 09’39”.

A imporsi nella gara femminile è infatti stata la piemontese Luisa Rocchia, sesta assoluto in 1 ora 18’42”. Secondo posto per la Fabiola Conti (1 ora 20’15”), con terza posizione per Marina Cugnetto (1 ora 23’30”).

Le maglie di campione regionale Fidal sono state indossate da Luisa Rocchia e Dennis Brunod (Assoluti), Jacopo Gregori (Juniores), Diego Merivod e Giuseppina Marconato (Master B), Marco Béthaz (Master C) e Carlo Chabod (Master D).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport
Sport
Sport

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte