Il PDHAE incassa una sconfitta il Sestri Levante

Il PDHAE sconfitto dal Sestri Levante. Ieri, 30 gennaio 2021, allo stadio “Giuseppe Sivori” di Sestri Levante, gli Oranges hanno perso 5-1.
Pdhae - Sestri Levante
Sport

Il PDHAE ha incassato una pesante sconfitta contro il Sestri Levante 1919. Allo stadio “Giuseppe Sivori” di Sestri Levante, gli Oranges hanno perso ieri, domenica 30 gennaio, 5-1.

“Hanno dimostrato di essere più bravi di noi sotto tutti gli aspetti” dichiara Luca Padovano, Direttore Sportivo del PDHAE. Nonostante il primo tempo si sia aperto con una traversa dei Leoni dopo 3 minuti di gioco, il cinismo e l’evidente superiorità tecnica degli avversari è risultata fatale. Infatti, grazie a due goal su calcio d’angolo di Mesina e Cirrincione, a un tiro da fuori area di Soplantai e a un goal su ripartenza di Gonella, i rossoblù sono riusciti ad arrivare nel giro di 20 giri di orologio a dominare il risultato per 4-0, permettendo a Cabras di deviare un solo tiro in calcio d’angolo. A poco, sono servite le 4 occasioni da goal create dagli Oranges nei primi 45 minuti.

Comprensibilmente demoralizzati, i giocatori del PDHAE hanno iniziato il secondo tempo completamente sbilanciati, riuscendo ad essere decisivi solo al 65° con il goal della bandiera di Frugoli. In seguito, la rete su ripartenza di Costa, arrivata al 79° non è servita a nient’altro se non a sancire definitivamente la fragorosa sconfitta.

“Bisogna dare merito agli avversari, inutile trovare delle scuse. Ogni tanto è meglio perdere una partita 5-1 che 4 partite 1-0. Mercoledì speriamo di avere la possibilità di riscattarci. Sicuramente dobbiamo avere un’altra testa e un altro approccio alla partita.” Ammette Luca Padovano.

Lo scivolone nella partita di ieri ha avuto gravi ripercussioni sulla posizione in classifica del PDHAE, che dal posto è sceso all’. L’occasione di riscatto, potrebbe arrivare questo mercoledì, quando a Montjovet la squadra si misurerà contro gli undicesimi in classifica del Bra, reduci da una vittoria contro il Saluzzo.

Tabellino Sestri Levante 1919 – Pont Donnaz Hône Arnad E. 5 – 1

MARCATORI: 9′ pt A. Mesina (S), 11′ pt A. Cirrincione (S), 14′ pt V. Soplantai (S), 35′ pt F. Gonella (S), 20′ st D. Frugoli (P), 34′ st A. Costa (S)

SESTRI LEVANTE 1919: D. Salvalaggio, L. Podda, E. Grosso, M. Pane, M. Soumahoro (↓ 21′ st), V. Soplantai, M. Gualtieri, S. Bianchi (↓ 43′ st), A. Mesina, F. Gonella (↓ 36′ st), A. Cirrincione (↓ 44′ st)
A disposizione: V. Tozaj, G. Animato, M. Maffezzoli, G. Parlanti (↑ 36′ st), A. Placido (↑ 44′ st), D. Pantini (↑ 43′ st), F. Risso, A. Costa (↑ 21′ st), A. Daniello
All: Fossati Fabio

PONT DONNAZ HôNE ARNAD E.: N. Cabras, A. Moussafi (↓ 15′ st), L. Tassi (↓ 7′ st), A. Jeantet (↓ 27′ pt), A. De Cerchio, M. Gaeta, N. Mazzotti, M. Vesi, G. Zucchini, T. Maingonnat, A. Forcini (↓ 19′ pt)
A disposizione: F. Mastrorillo, R. Florio (↑ 15′ st), A. Gulli (↑ 27′ pt), D. Frugoli (↑ 7′ st), C. Sterrantino, F. Cateni (↑ 19′ pt), R. Del Dotto, S. Melis, A. Volpatto (↑ 39′ st)
All: Cretaz Roberto

AMMONITI: E. Grosso (S), V. Soplantai (S), A. Moussafi (P), N. Mazzotti (P), G. Zucchini (P)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte