Sport di Orlando Bonserio |

Ultima modifica: 18 Dicembre 2019 9:20

Il ruggito di Federica Brignone: è suo il gigante di Courchevel

Aosta - Dopo il terzo posto nella prima manche, la valdostana conquista il suo undicesimo successo, il primo della stagione.

Federica Brignone vince il gigante di CourchevelFederica Brignone vince il gigante di Courchevel

Dopo due secondi posti in stagione ed un’ottima prima manche oggi, Federica Brignone lascia per la prima volta il segno in questa stagione di Coppa del Mondo: è suo infatti lo slalom gigante di Courchevel, in Francia.

La valdostana ha chiuso la sua gara in 2’12”59, mettendo dietro di sé per soli 4 centesimi la sorpresa di giornata, l’austriaca Mina Fuerst Holtmann che aveva chiuso in testa la prima manche, e di 44 centesimi la svizzera Wendy Holdener. Brignone ha ottenuto il quinto tempo di manche.

Per lei si tratta dell’undicesima vittoria in carriera, la sesta volta in gigante.

Non è invece riuscita a ripetere l’impresa di Killington Marta Bassino che, dopo aver fatto registrare il secondo tempo nella prima manche, perde diverse posizioni fino ad arrivare settima a 77 centesimi dalla compagna di squadra.

Per Federica Brignone si tratta dell’undicesima vittoria in carriera, la sesta volta in gigante. Courchevel non aveva mai portato bene alla sciatrice di La Salle, che nella località francese non era mai andata oltre il quarto posto del 2018. Una vittoria che vale la testa della classifica di specialità, con 225 punti proprio all’austriaca Mina Fuerst Holtmann con 159 punti.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>