Il Sestri Levante batte il PDHAE 2-0

La terza sconfitta consecutiva per il PDHAE si è consumata allo Stadio Comunale E. Brunod di Chatillon oggi, 23 ottobre 2022.
PDHAE Sestri Levante
Sport

Il Sestri Levante batte il PDHAE 2-0: si tratta della terza sconfitta consecutiva per i valdostani, consumata allo Stadio Comunale E. Brunod di Chatillon oggi, 23 ottobre 2022.

Primo tempo

Nel primo tempo entrambi gli schieramenti riescono a ritagliarsi diverse occasioni in zona offensiva. Se i due tiri rossoblù del 9′ e dell’11′ minuto vengono entrambi parati da Giovanni Libertazzi, al 12′ e al 14′ anche le due conclusioni di Diego Valenti e Alex Jeantet vengono parate e deviate in calcio d’angolo. Al 19′ Cirrincione del Sestri dà l’illusione del goal tirando dall’interno dell’area, ma l’entusiasmo viene frenato dopo pochi secondi dal guardialinee, che segnala un fuorigioco. Dopo la risalita del PDHAE, anche André Sassi rischia di segnare ma la palla viene ribattuta per due volte consecutive dall’estremo difensore ligure. Sei minuti dopo, grazie a uno scambio con Valenti, è di nuovo Jeantet ad avvicinarsi pericolosamente alla porta avversaria ma i difensori sestresi non gli lasciano spazio e l’azione si risolve con una rimessa laterale. Dopo un altro tiro di Jeantet e due tiri di Marquez e Cirrincione finiti tutti e tre tra le mani dei due estremi difensori, al 37′ arriva l’azione giusta per sbloccare il risultato. A trovarla è Cirrincione, che dall’angolo destro dell’area di rigore orange tira sull’interno del primo palo e riesce a segnare il goal dell’1-0. Il secondo goal dei “Corsari” arriva al 2° minuto di recupero, quando Marquez riesce a insaccare il pallone nella porta avversaria dopo una risalita.

Secondo tempo

Nel secondo tempo il PDHAE difende bene e tenta di reagire, ma nonostante tre tiri in porta di Jeantet, Viberti e Grieco rispettivamente del 6′, 14′ e 49′ minuto dalla ripresa, il risultato rimane fermo sul 2-0. Ciò che non manca, nella seconda frazione di gioco, sono le ammonizioni. Viberti e Grieco vengono  ammoniti nei primi nove minuti dalla ripresa per degli interventi scorretti nei confronti degli avversari. Invece per Piscopo, il giallo arriva al 23° quando decide di tirare una gomitata in faccia a Marquez. Un minuto dopo Valenti viene ammonito per simulazione nell’area di rigore avversaria e infine Sassi, al 42′, riceve un giallo per aver tirato la maglia ad un avversario.

Con la sconfitta di oggi, il PDHAE scende al quartultimo posto in classifica a due punti di distanza dal Pinerolo. Dopo i capilista, il 30 ottobre alle 14:30 gli Oranges-rosso-blù affronteranno i secondi in classifica della Sanremese allo Stadio Comunale di Sanremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport
Sport
Sport

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte