Italia-Albania, nel debutto Azzurro a Euro 2024 c’è un riflesso dell’integrazione in Valle d’Aosta

La sfida Italia-Albania assume un significato particolare in Valle d'Aosta, dove l'integrazione culturale è una realtà quotidiana. Nello specifico, la popolazione albanese in Valle d'Aosta, al 1° gennaio 2023, conta 714 residenti, con un aumento del 2,9% rispetto all'anno precedente.
Festa per la vittoria dell'Italia
Sport

L’esordio Azzurro agli Europei di Calcio 2024 vedrà l’Italia campione in carica affrontare l’Albania, questa sera alle ore 21, a Dortmund, in una partita che sarà profondamente sentita anche in Valle d’Aosta. La nostra regione, infatti, è caratterizzata da una composizione demografica eterogenea e da una significativa presenza della comunità albanese.

Una comunità variegata e in crescita

Secondo i dati aggiornati a inizio 2023, la popolazione straniera residente in Valle d’Aosta ammonta a 8.382 unità, pari al 6,8% della popolazione totale regionale. Tra queste, l’8,5% proviene dall’Albania, che rappresenta la terza comunità straniera più numerosa dopo Romania (27,2%) e Marocco (18,2%). Nello specifico, la popolazione albanese in Valle d’Aosta, al 1° gennaio 2023, conta 714 residenti, con un aumento del 2,9% rispetto all’anno precedente. La comunità è ben rappresentata sia nelle aree urbane che rurali, con una presenza significativa ad Aosta (291 residenti), Saint-Pierre (56) e Valtournenche (40), e una distribuzione quasi equa tra uomini (383) e donne (331). Questo dato riflette un’integrazione costante e un contributo significativo alla vita sociale ed economica della regione.

La sfida assume quindi un significato particolare in Valle d’Aosta, dove l’integrazione culturale è una realtà quotidiana. Per la comunità albanese residente, questa partita rappresenta un’occasione per manifestare l’orgoglio delle proprie radici, mentre per i tifosi italiani sarà un’opportunità per sostenere la propria nazionale nella competizione vinta nel 2021.

Italia-Albania, solo 4 le sfide precedenti: gli Azzurri hanno sempre vinto

Negli anni, le due squadre si sono incontrate in sole quattro occasioni, dalle quali la nazionale è sempre uscita vincitrice. Si tratta comunque del primo incontro valido per una fase finale di una competizione internazionale.

  • Genova, 18 novembre 2014: Italia-Albania 1-0 (amichevole)
  • Palermo, 24 marzo 2017: Italia-Albania 2-0 (qualificazione ai Mondiali 2018)
  • Scutari, 9 ottobre 2017: Albania-Italia 0-1 (qualificazione ai Mondiali 2018)
  • Tirana, 16 novembre 2022: Albania-Italia 1-3 (amichevole)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte