La Pallacanestro Varese sceglie ancora Gressoney come luogo di ritiro

E’ stato presentato il ritiro estivo della Pallacanestro Varese alla Sport Haus di Gressoney-Saint-Jean, dove gli atleti di si alleneranno. E’ un precampionato ancora più significativo, visto che la loro stagione comincerà giocandosi l’accesso alla Champions League, in Turchia.
Pallacanestro Varese
Sport

La Pallacanestro Varese ha scelto per la quarta volta la nostra regione per il suo ritiro precampionato. Ma quest’anno è un momento particolare, perché la stagione della squadra comincerà la prossima settimana, mercoledì 27 settembre, con il preliminare di Basketball Champions League, ad Antalya, in Turchia. “E’ un appuntamento a cui noi teniamo tantissimo” dichiara Massimo Ferraiuolo, il Team Manager Pallacanestro Varese “Ci giocheremo la possibilità di accedere alla Champions League, una delle coppe a livello europeo più importanti. Siamo venuti qui anche per prepararci al meglio a questa competizione”. 

Massimo Ferraiuolo Giulio Grosjacques Mattia Alliod
Massimo Ferraiuolo Giulio Grosjacques Mattia Alliod

Gli atleti si alleneranno negli spazi della Sport Haus di Gressoney-Saint-Jean, ed è proprio qui che è stato presentato il loro imminente ritiro.

A differenza dell’anno scorso, quando il precampionato degli atleti si era tenuto ad agosto, quest’anno, essendo a fine settembre, “ha allungato l’estate” ha ricordato il sindaco di Gressoney-Saint-Jean Mattia Alliod, orgoglioso di ospitare gli allenamenti della squadra, fiducioso e sicuro delle potenzialità offerte dal paese. 
Non a caso la Pallacanestro Varese viene in ritiro a Gressoney dal 2019, con solo un anno di buco a causa del Covid.
Gli atleti si sono sempre trovati bene: lo conferma Massimo Ferraiuolo esaltando l’efficacia e la modernità della Sport Haus, che soddisfa tutte le esigenze di una squadra professionista come il Varese . “Qui si lavora benissimo.” dice il Team Manager “Sala pesi, campo fatto in un certo modo, canestri, piscina: sono una serie di cose che ci agevolano il lavoro. Noi arriviamo e si ha già pronto tutto per lavorare. E in più siamo vicini a Varese”. 

La Valle d’Aosta ha ottenuto il titolo di “Regione Europea dello Sport” e ha ospitato il ritiro di formazioni di tanti sport diversi, tra cui il Cagliari Calcio. Questo riconoscimento ha fatto credere ancor di più  al potere dello sport come rilancio della località . In più, “Gressoney è grande terra di atleti” ha ricordato Giulio Grosjacques, Assessore Regionale a Turismo, Sport e Commercio. “Abbiamo avuto un ritorno di persone che hanno scoperto il nostro paese proprio grazie al Varese” aggiunge Alliod. 

“Dal punto di vista alberghiero non potevamo chiedere nulla di meglio” conclude Ferraiuolo, sottolineando l’importanza per i giocatori di passare del tempo insieme – visto che parte della squadra è cambiata – “in particolare in un posto come Gressoney”.

Sport Haus
Pallacanestro Varese alla Sport Haus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte