Sport di Orlando Bonserio |

Ultima modifica: 4 Gennaio 2021 16:47

L’Ultra Tour Monte Rosa apre le iscrizioni per l’edizione 2021

Gressoney-La-Trinité - Il 1° gennaio si sono aperte le iscrizioni per le diverse gare dell'UTMR, in programma dal 1° al 4 settembre.

UTMR Ultra Trail Monte Rosa foto G MeneghelloUTMR Ultra Trail Monte Rosa foto G Meneghello

Dopo l’annullamento del 2020, l’Ultra Tour Monte Rosa ci crede ed apre le iscrizioni all’edizione del 2021, che si terrà dal 1° al 4 settembre nei tre formati classici: l’Ultra Tour da 170 km con 11.600 m D+, l’UTMR Stage Race a tappe, e l’UTMR 3 Passes da 100 km con 6.400 m D+.

Le iscrizioni per tutte le gare sono state aperte il 1° gennaio 2021, i posti sono limitati a 450 persone per per la lunga e 250 per la corsa a tappe. Lizzy Hawker, direttrice di gara e cinque volte vincitrice dell’UTMB, è fiduciosa: “La terribile pandemia è ancora in corso, naturalmente. Tuttavia, abbiamo speranza e stiamo lavorando duramente con i preparativi per il prossimo settembre in modo da poter offrire una grande edizione della gara”. Ha aggiunto: “Lo scorso settembre abbiamo ospitato con successo un formato ridotto, la Grächen Berglauf, con tutte le necessarie precauzioni Covid-19, quindi siamo fiduciosi nella fattibilità per il 2021”.

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo