Mountain Bike, corso per l’accompagnamento di persone disabili

L’attività di formazione, dedicata ai maestri di mountain bike, è organizzata in collaborazione con due realtà emiliane, quali la Fondazione per lo Sport Silvia Parente e l’Associazione Sportiva Dilettantistica In2theWhite
Immagine di archivio - Pila
Sport

Opportunità di formazione per i maestri di mountain bike.  Nell’ambito del progetto Interreg-Alcotra “Art, Culture et Nature pour tous”, che vede come capofila il Comune francese di Grand-Bornand e il Comune di Morgex come partner è in programma un corso dedicato all’accompagnamento di persone con disabilità.

L’attività di formazione è organizzata in collaborazione con due realtà emiliane, quali la Fondazione per lo Sport Silvia Parente e l’Associazione Sportiva Dilettantistica In2theWhite, organizzazioni che da anni si occupano di sviluppare opportunità legate allo sport e alle attività outdoor per le persone con disabilità.

Il corso prevede un primo incontro online per approfondire gli aspetti legali inerenti l’attività, in programma mercoledì 27 ottobre. Seguiranno due giornate in presenza per affrontare aspetti teorici e pratici di questa specifica pratica sportiva, fissate per  sabato 5 e domenica 6 novembre con orario 9 – 13 e 14 – 18 presso la Sala conferenze della Tour de L’Archet a Morgex.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport
Sport

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte