Per il Canoa Kayak Aosta un oro e due argenti alla Finale Nazionale Canoa

Edoardo Pogliotti, Lorenzo Imperato e Sebastiano Mazzei, guidati dall’olimpionico Antonio Marmorino, hanno portato a casa tre medaglie e un ottimo 5° posto nel K2 allievi B.
da sinistra: Sebastiano Mazzei Edoardo Pogliotti e Lorenzo Imperato
Sport

Torna a casa da Caldonazzo con una medaglia d’oro, due d’argento e un ottimo 5° posto, il Canoa Kayak Aosta.
I tre portacolori valdostani, Edoardo Pogliotti, Lorenzo Imperato e Sebastiano Mazzei, guidati dall’olimpionico Antonio Marmorino, hanno tenuto alti i colori della nostra regione in occasione della Finale Nazionale Canoa a cui hanno preso parte 1064 atleti di età compresa fra i 9 e i 14 anni, in rappresentanza di 87 società provenienti da tutta Italia.

Edoardo Pogliotti si è imposto nella sua serie K1, 2000 metri, Cadetti A (2010) mentre è giunto secondo nella gara sprint dei 200 metri. Lorenzo Imperato, Allievi B (2011), è giunto 2° nel K1 4.20 sia sulla lunga distanza dei 2000m che nella sprint dei 200m e, in coppia con l’esordiente Sebastiano Mazzei (classe 2012), ha conquistato il 5° posto nel k2 Allievi B.

“Sono contentissimo per i risultati dei ragazzi che si sono allenati con passione e dedizione da maggio. Se consideriamo – ha commentato entusiasta Antonio Marmorino – che Edoardo e Lorenzo hanno di fatto iniziato l’attività agonistica solo l’anno scorso e che Sebastiano frequenta la nostra base nautica di Brissogne da maggio, direi che di più era impossibile fare”.
Il prossimo appuntamento è per l’ultimo weekend di settembre, quando gli atleti del Canoa Kayak Aosta parteciperanno a Savona al 43° Trofeo Medaglia d’Argento Presidente della Repubblica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte