PDHAE, sconfitta immeritata. La beffa arriva sul finale

Il PDHAE è stato sconfitto dal Casale per 1-0 in una partita tutt'altro che squilibrata. Ma la vera beffa è arrivata all’ottantasettesimo, con la rete di Ricciardo.
Pdhae - Foto d'archivio
Sport

La sconfitta subita ieri, 24 ottobre alle 15 presso lo stadio Natale Palli di Casale Monferrato dal PDHAE sembra quasi immeritata. Infatti, gli 11 di Roberto Cretaz si sono dimostrati nettamente superiori ai padroni di casa, creando per tutti i 90 minuti tantissime occasioni che non sono mai riusciti a rendere decisive.

Se il fallo su Sterrantino a 20 minuti dalla fine poteva meritare ben più che un cartellino giallo, la vera beffa è arrivata all’ottantasettesimo, con la rete di Ricciardo. Come spiega il direttore sportivo Luca Padovano: “Non fa mai piacere ricevere una rete a 3 minuti dalla fine, i giocatori erano stanchi. Se poi calcoliamo che siamo partiti da una punizione a nostro favore e poi abbiamo preso il goal dobbiamo ammettere che ci sono stati una serie di errori e che loro hanno sfruttato una delle poche occasioni che c’erano per passare in vantaggio”.

A questo punto, al PDHAE precipitato al dodicesimo posto in classifica, e non resta che aspettare di affrontare il Fossano Calcio allo stadio Angelo Pochissimo il 31 di ottobre.

Tabellino

CASALE:
Dadone, Gianola, Forte (88′ Guarino), Candido, Rossini, Continella (69′ Brevi), Vicini (69′ Giacchino), Gilli, Ben Nasr (69′ Mullici), Palermo (81′ Ricciardo), Silvestri
All.: Sesia

PONT DONNAZ HôNE ARNAD EVANÇON:
Pietropaolo, Novallet, Gulli, Jeantet, De Cerchio, Sparviero (73′ Cestrone), Sterrantino, Mazzotti, Vesi, Reeb, Mosti, Nuti, Melis (66′ Maingonnat)
All.: Cretaz

ARBITRO: Liotta di Castellammare di Stabia

MARCATORI: 42′ st Ricciardo

AMMONITI: Gianola, Silvestri, Brevi, Ricciardo, Mazzotti e Jeantet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport
Sport

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte