Positivo 14° posto per Federica Brignone nella discesa di Garmisch

In una disciplina che non favorisce le sue caratteristiche, la valdostana conquista un posto tra le prime 15 che è una bella iniezione di fiducia. Vittoria alla ritrovata Vonn
Federica Brignone all'arrivo a Sestriere
Sport

La discesa femminile di Garmisch, in Germania, regala piacevoli sorprese che riguardano sia la vetta della classifica che i colori valdostani.

Ad imporsi, infatti, è Lindsey Vonn, rientrata da pochissimo alle competizioni di Coppa del Mondo dopo una brutta serie di infortuni che l’hanno tenuta lontana dalla neve per parecchi mesi. Dopo il 13° posto ad Altenmark della settimana scorsa, oggi si è aggiudicata la vittoria numero 77 in carriera, davanti a Lara Gut e Viktoria Rebensburg.

Molto positivo il risultato di Federica Brignone, in una disciplina che penalizza le sue caratteristiche ma nella quale si sta allenando bene, raccogliendo i primi buoni risultati. Il 14° posto di oggi, a 1”72 dalla Vonn, testimonia di questi suoi costanti miglioramenti, e la soddisfazione dell’atleta di La Salle al traguardo ne è la dimostrazione. Nonostante le velocità di punta lontane dalle migliori, Brignone è risultata la seconda italiana (dietro Sofia Goggia, 5°) grazie ad una tecnica molto pulita e perfezionata rispetto al passato.

Domani, domenica, è in programma il supergigante, sempre a Garmisch, con partenza alle 12.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte