Reuben Thompson domina il Giro della Valle d’Aosta

Il neozelandese conquista, oltre alla maglia gialla, anche quella a pois e quella bianca. Lewis Askey re degli sprint, Gianmarco Garofoli miglior Under 20. La terza tappa va a Georg Steinhauser.
Reuben Thompson
Sport

Si è chiuso con la vittoria della terza tappa Fénis-Cogne da 149 km da parte di Georg Steinhauser il 57° Giro Ciclistico della Valle d’Aosta. Padrone assoluto del Petit Tour il neozelandese Reuben Thompson, che oltre alla maglia gialla conquista anche la maglia a pois dei Gran Premi della Montagna e quella bianca dei punti. Lewis Askey si porta a casa la maglia rossa degli sprint, mentre Gianmarco Garofoli è il miglior Under 20. La Tirol KTM Cycling Team vince il premio come miglior squadra.

Steinhauser ha chiuso in 4h30’51”, precedendo di 3’41” Asbjorn Hellemose e di 3’44” Davide De Cassan, mentre c’è da segnalare il ritiro del valdostano Laurent Rigollet. Grande protagonista della prima parte di gara è Alessandro Verre (Team Colpack Ballan) che saluta tutta la compagnia e, in solitaria, si aggiudica i GPM di Doues, di Verrogne e di Les Combes, mettendo nel mirino la conquista della maglia a pois di miglior scalatore. Le sue energie si esauriscono però ai piedi della salita conclusiva di Cogne e l’ex maglia gialla deve abbandonare i suoi sogni di gloria, consegnando la vittoria al tedesco Georg Steinhauser (Tirol KTM) facente parte di un gruppo di contrattaccanti sin dal mattino. La prima parte della Fénis – Cogne, con gli Sprint Catch di Chatillon e di Saint Christophe, ha poi visto anche la lotta serrata tra l’inglese Lewis Askey (Groupama FDJ) e il belga Robin Orins (Acrog Tormans) per la conquista della maglia rossa, andata infine sulle spalle del britannico.

La classifica generale ha visto Reuben Thompson concludere le tre tappe in 12h53’38”, con un vantaggio di 1’57” su Gianmarco Garofoli e di 3’28” su Mattia Petrucci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport
   Eventi
Precedente
Successivo
   Foto
Precedente
Successivo
   Video
Precedente
Successivo