Sport

Ultima modifica: 14 Aprile 2019 10:08

Sci di velocità, Simone Origone conquista la sua undicesima Coppa del Mondo

Aosta - Origone, alla 43esima vittoria sul circuito, ha totalizzato 183.40 km/h. Una stagione perfetta, coronata anche dalla medaglia d'oro ai Mondiali di Vars.

Simone Origone, l'uomo Jet

E’ ancora, e per l’undicesima volta, Simone Origone il campione del mondo di sci di velocità. Nell’ultima prova di stagione, gli sarebbe bastato un 13esima posto. Ma il valdostano ha voluto dare anche oggi il tutto e per tutto, conquistando la gara conclusiva sul pendio di Grand Valira (And). L’avversario, l’austriaco Manuel Kramer, non è andato oltre il sesto posto, rimanendo fuori dalla manche conclusiva.

Origone, alla 43esima vittoria sul circuito, ha totalizzato 183.40 km/h. Una stagione perfetta, coronata anche dalla medaglia d’oro ai Mondiali di Vars.

Al campione valdostano arrivano i complimenti da pare del Governo regionale. “Insignito quest’anno del titolo di Chevalier de l’Autonomie, Simone Origone porta nel mondo il nome della Valle d’Aosta e rappresenta per tutti, e soprattutto per i giovani che si avvicinano allo sport, un esempio per il suo grande impegno, la professionalità e lo spirito di sacrificio”.

Simone Origone ha vinto anche 6 titoli di Campione del mondo in 8 edizioni dei campionati del mondo ed è stato detentore del record del mondo di velocità sugli sci, che ora appartiene al fratello Ivan. 

Ordine d’arrivo gara-2 maschile Grand Valira (And):
1. Simone Origone (Ita) 183.40 km/h
2. Bastien Montes (Svi) 183.08 km/h
3. Klaus Schrottshammer (Aut) 181.76 km/h
4. Philippe May (Svi) 180.66 km/h
5. Ivan Origone (Ita) 178.80 km/h
6. Manuel Kramer (Aut) 178.25 km/h
7. Mikhail Shumilin (Rus) 176.91 km/h
8. Jimmy Montes (Fra) 176.86 km/h
9. Emilio Giacomelli (Ita) 176.73 km/h
10. Ricardo Adarraga (Spa) 175.84 km/h

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>