Sorpresa Elisa Brocard, a punti nella 15 km di Davos. De Fabiani 39° nella 30 km

Nel weekend di Coppa del Mondo di fondo in Svizzera, 30° posizione che vale il piazzamento a punti per la trentaduenne di Gressan. Per gli uomini, primo degli italiani ma lontano dalla zona punti Francesco De Fabiani
Elisa Brocard - foto Facebook Sportful
Sport

La valdostana che non ti aspetti. Nel weekend di Coppa del Mondo di sci di fondo a Davos, in Svizzera, la giornata di sabato aveva in programma le gare sulla lunga distanza a tecnica libera, con i 15 km per le donne ed i 30 km per gli uomini. Gli occhi erano puntati soprattutto su Francesco De Fabiani, con un po’ di curiosità per Elisa Brocard, all’esordio stagionale in Coppa del Mondo.

La curiosità si è trasformata in piacevole sorpresa quando, attorno all’ora di pranzo, Elisa Brocard ha tagliato il traguardo facendo registrare una trentesima posizione che vale il piazzamento a punti. La trentaduenne di Gressan ha completato i 15 km in 40’12”3, staccata di 2’27”9 dalla vincitrice Ingvild Oestberg ma, soprattutto, con appena 5 decimi di secondo di vantaggio sulla trentunesima qualificata, Yuki Kobaiashi.

Fuori dalla zona punti, invece, Francesco De Fabiani, che ha chiuso la 30 km in 39° posizione, primo degli italiani, staccato di 3’43”5 dal leader, il norvegese Martin Sundby. Mai realmente in gara, De Fabiani era 35° dopo i primi 10 km e 24° al km 20. Alla vigilia, il valdostano si era detto consapevole di dover affrontare una gara dura, ma fiducioso per i buoni miglioramenti che si sono visti lo scorso weekend a Lillehammer.

Domani è la volta della velocità, con i valdostani De Fabiani, Pellegrino e Laurent in pista per la sprint a tecnica libera.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport
Sport
Sport