Tanti Allievi per l’arrivederci all’A2 dell’Aosta

Esordi per Macrì, Avallone e Ortu nell’ultima partita dell’anno, vinta dal Milano per 8-0.
Aosta-Milano - foto di Augusto Pani
Sport

Tanti esordi per l’arrivederci ad una serie A2 che, chissà, potrà avere tra i suoi protagonisti futuri gli Allievi scesi in campo oggi a Milano. Si chiude così l’annata dell’Aosta, “Cenerentola” della classe che retrocede con soli 4 punti al suo attivo, nella speranza di tutto il movimento del futsal valdostano di rivederla tornare presto.

La gioia per l’ingresso in prima squadra oggi è toccata a Lorenzo Macrì, Giovanni Avallone e Alessio Ortu, con Fea e Pettinari in campo negli starting five. La partita si è conclusa con il risultato di 8-0, con 4 gol dei milanesi per tempo. Il Milano chiude al secondo posto dietro al Pesarofano, accedendo ai playoff con Arzignano, Prato e Orte. In B, oltre all’Aosta, vanno Castello e F.lli Bari Reggio Emilia, con Capitolina Marconi e Merano ai playout.

Formazioni:
MILANO: Murdaca, Juanpe, Gargantini, Alan, Migliano Minazzoli, Santagati, Mauri, Tondi, Luciano Mendes, Fantecele, Brioschi, Ghezzi. All. Sau
AOSTA: Luberto, Estedadishad, Calli, Pettinari, Fea, Macrì, Avallone, Ortu, Siqueira, Zanetti, Rosa, Mascherona. All. Rosa

Classifica:
Italservice Pesarofano 69 punti; Milano 59 punti; Real Arzignano 52 punti; Prato 50 punti; B&A Sport Orte 45 punti; Olimpus Roma 41 punti; Ciampino Anni Nuovi 39 punti; Atlante Grosseto 37 punti; Cagliari 32 punti; Capitolina Marconi e Bubi Alperia Merano 28 punti; F.lli Bari Rewind Reggio Emilia 17 punti; Castello 12 punti; Aosta 4 punti

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport
Sport