Beati i primi di Luca Cuffari |

Ultima modifica: 25 Settembre 2018 9:56

Caserecce con crema di carciofi e ricotta, speck croccante

Aosta - Il trucchetto che funziona sempre è quello di combinare diverse consistenze, quindi ho frullato e reso cremosi i carciofi insieme alla ricotta, fatto saltellare lo speck per renderlo croccante e con qualche morbido cuore di carciofo in aggiunta.

Caserecce con crema di carciofi e ricotta, speck croccante

Siccome mi è cresciuta a dismisura la voglia di carciofi, che mi mandano discretamente fuori di testa per la bontà, sono andato a reperirli ed ho sagomato un primo piatto di un certo grado di godimento per il palato. Il trucchetto che funziona sempre è quello di combinare diverse consistenze, quindi ho frullato e reso cremosi i carciofi insieme alla ricotta, fatto saltellare lo speck per renderlo croccante e con qualche morbido cuore di carciofo in aggiunta il gioco è fatto.

Caserecce con crema di carciofi e ricotta, speck croccante

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

360 di caserecce

4 carciofi

200 gr di ricotta vaccina

100 gr di speck

1/2 bicchiere di vino bianco

1 spicchio d’aglio

parmigiano grattugiato q.n.

olio evo q.b.

sale e pepe q.b.

Tempo di preparazione totale: 25 minuti

Preparazione

Inizia pulendo i carciofi, elimina la barbetta interna e tagliali in spicchi, quindi immergili in una ciotola capiente con acqua e il succo di mezzo limone. Questo procedimento evita l’annerirsi dei carciofi. In un tegame antiaderente versa l’olio extra vergine e fai soffriggere lo spicchio d’aglio sbucciato. Scola e asciuga i carciofi e versali in padella, quindi falli rosolare per alcuni minuti a fuoco medio.

Sfuma con il vino bianco e alza la fiamma fino a che non sarà evaporato, regola di sale e pepe, abbassa di nuovo la fiamma e copri con un coperchio. Prosegui la cottura dei carciofi per una ventina di minuti circa, finché risultano teneri, (aggiungi all’occorrenza acqua in fase di cottura) e conserva qualche cuore di carciofo per guarnire. Nel frattempo porta a bollore abbondante acqua salata e fai lessare la pasta.

Trasferisci i carciofi nel bicchiere di un mixer da cucina ed aggiungi la ricotta, il parmigiano, un filo d’olio evo e un po’ d’acqua di cottura della pasta e frulla tutto fino ad ottenere una consistenza cremosa. Versa la crema ottenuta di nuovo nel tegame. In un padellino fai scottare lo speck tagliato sottile fino a renderlo croccante e senza aggiungere grassi.

Scola la pasta al dente e uniscila alla crema di carciofi insieme allo speck (conservane un pochino di quest’ultimo per guarnire). Fai saltare un paio di minuti in modo da far legare bene il tutto. Impiatta le caserecce e guarnisci con i cuori di carciofo e lo speck tenuti da parte. Servi caldo.

Leggi il Blog 
Pagina FB
Instagram

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo