casseDrôle di Francesco Corniolo |

Ultima modifica: 29 Febbraio 2020 13:11

Carbonade diversa e veloce

Aosta - La ricetta e i passaggi per preparare in modo veloce una carbonade, spezzatino di manzo tipico della Valle d'Aosta, per il dopo sci o il dopo aperó.

Carbonade veloceCarbonade veloce

Siamo abituati, noi valdostani, a mangiare la carbonade, un piatto gustoso e ricchissimo, per cucinare il quale ci vuol tempo. Vi propongo oggi una carbonade veloce ma non priva di gusto e fascino culinario, seguitemi…

Ingredienti per 2 persone

350 gr di fettine di manzo

2 cipolle bianche medie

200 ml di vino bianco secco

50 gr di farina

1 bicchiere di acqua alla bisogna

300 gr di carote

50 gr di burro

sale, pepe nero, aceto balsamico e olio evo

Dal vostro macellaio vi farete tagliare delle fettine di coscia buona, dovrete tagliarle a listarelle di non più di 1 centimetro di larghezza e non meno di 4 centimetri di lunghezza.

Quando avrete le vostre listarelle, metterete il burro e 2 cucchiai di olio in padella antiaderente, lascerete scaldare e nel mentre taglierete finemente le cipolle.

Quando il burro e l’olio saranno caldi vi tufferete la cipolla e la lascerete stufare, con un poco di acqua per almeno 10 minuti.

Nel frattempo potrete dedicarvi all’infarinatura della carne ( questa va fatta all’ultimo, altrimenti i scucchi della carne stessa si mischieranno alla farina e creeranno una barriera al calore della cottura ).

Una volta che la vostra carne sarà infarinata, potrete aggiungerla alla cipolla, in padella. Fuoco alto e partirà la rosolatura, che dovrà durare per almeno 4-5 minuti.

Trascorso il tempo di rosolatura dovrete aggiungere il vino bianco e lasciar stufare, a fuoco basso, per almeno 10 minuti. Se doveste accorgervi che il vino non sia sufficiente potrete aggiungere dell’acqua calda.

Nel mentre avrete cura di spellare le carote e grattugiarle con la grattugia adatta, in una boule. Poi le condirete con sale, olio evo e due cucchiai di aceto balsamico.

Terminata la cottura della carne, giungerete 1 cucchiaio di aceto balsamico, mischierete e il gioco è fatto.

Avrete ora, da servire ai vostri commensali, una carbonade veloce e gustosa che affinerete con un poco di pepe nero e qualche granello di sale.

Servirete la carbonade e l’insalata di carote, insieme nel medesimo piatto.

Vi auguro buon appetito e come sempre vi ricordo che il cibo è vita quindi meglio sia buono!

 

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>