Pesce spada rosso-verde

Passate ormai le elezioni politiche, ecco un piatto da coalizione impossibile.
Pesce spada rosso verde
casseDrôle

Passate ormai le elezioni politiche, in questo sabato propongo una ricetta da coalizione impossibile, o forse no… Comunque lasciamo la politica ai politici e dedichiamoci alla nostra tavola, certi che ci porterà delle soddisfazioni.

Ingredienti per 4 persone

4 fette di pesce spada

100 gr di salsa di pomodoro

4 cucchiai di pesto

2 cucchiai di olio evo

1 noce di burro

sale, pepe bianco

Inizierete sciacquando il pesce sotto acqua corrente (è buona regola sciacquare sia il pesce che la carne prima di utilizzarli) quindi lo asciugherete con carta assorbente. Dividerete le fettine in due pezzi.

In padella antiaderente metterete a scaldare il burro insieme all’olio evo, quando la temperatura sarà molto alta potrete iniziare a cuocere il pesce spada. 2 minuti da un lato e 2 dall’altro, le fette dovranno risultare ben rosolate.

A fine cottura aggiungerete il sale e una grattata di pepe bianco, rigirerete le fettine e aggiungerete la salsa di pomodoro. Alzerete il fuoco per 10 secondi e spegnerete.

Impiatterete il pesce spada con un abbondante cucchiaio di pesto e accompagnato a verdure di vostro gradimento. In questo caso io ho aggiunto patate e zucchine saltate alla curcuma.

Buon appetito e rammentate sempre che il cibo è vita, anche in periodo elettorale, quindi meglio sia buono!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

casseDrôle

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte