Si è spento l’ex sindaco di Valgrisenche Camillo Boson

A ricordarlo, esprimendo cordoglio alla famiglia, è l'Assemblea del Consiglio permanente degli enti locali. 
Valgrisenche - Chiesa San Grato
En souvenir

Sindaco di Valgrisenche dal 1985 al 1993, si è spento ieri ad Aosta all’età di 88 anni Camillo Boson.
A ricordarlo, esprimendo cordoglio alla famiglia, è l’Assemblea del Consiglio permanente degli enti locali.

“Fare amministrazione in un piccolo Comune significa mettersi al servizio di tutti i propri concittadini. Con un esempio attivo e costante, Camillo Boson ha portato avanti pienamente questi valori di impegno e lavoro a favore della comunità. A nome di tutti i Sindaci valdostani, voglio porgere le più sentite condoglianze alla famiglia, agli amici e a tutti i valgriseins”, dice Franco Manes, presidente del Cpel.

Camille Boson - Foto dal sito Uv Congresso 1998
Camille Boson – Foto dal sito Uv Congresso 1998

Geometra e impresario edile, Boson fondò la Société pour le developpement touristique de la Valgrisenche, per lo sviluppo e la gestione degli impianti di risalita della località, di cui fu primo presidente dal 1974 al 1982.

L’uomo lascia la moglie Ivana e i figlia Annamaria, Corrado e Alessia. L’ultimo saluto all’uomo si terrà lunedì 10 maggio alle ore 15 nella chiesa parrocchiale di Valgrisenche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

En souvenir
En souvenir
//