Eventi, Sport di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 20 Giugno 2018 3:22

“Gestione e prevenzione della crisi nelle gare di resistenza”, se ne parlerà alla MezzAosta

Aosta - Sabato 23 settembre, al Teatro della Cittadella dei Giovani, alle ore 16, si terrà la tavola rotonda con quattro esperti per capire come ottenere il meglio da corpo e mente

Partenza MezzAosta 2016

"Gestione e prevenzione della crisi nelle gare di resistenza". E' questo il titolo dell'incontro che si terrà alle ore 16 di sabato 23 settembre, al Teatro Cittadella dei Giovani, per l'occasione trasformato nel MezzAosta Village, luogo che ospiterà alcuni stand, una sala massaggi, l'Area Kids, la segreteria di gara dove ci si potrà iscrivere e ritirare pacco gara e pettorale.

Pensata nell'ambito della manifestazione per coinvolgere gli appassionati degli sport di endurance e della corsa, la tavola rotonda vedrà alternarsi al microfono quattro esperti che daranno consigli per capire come ottenere il meglio da corpo e mente, un argomento particolarmente interessante e sentito per gli appassionati degli sport di fatica, i quali tutti – chi prima, chi poi – hanno dovuto gestire situazioni di impasse fisica, ma anche mentale.

I quattro professionisti scelti, moderati dal giornalista sportivo Luca Casali, sono l'Endocrinologa e Dietologa Mariagiovanna Filippella, il Chiropratico Jean-Michel Sabourdy, la Running Motivator Carlotta Montanera e il Mental Coach e psicologo valdostano Roberto Greco.

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo