Eventi di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 26 Giugno 2019 13:23

Parte da Cogne il primo giro delle Alpi con auto elettriche

Cogne - Parte da Cogne il 1° Alpine Pearls E – Tour. Una carovana di sette auto elettriche che percorrerà dal 4 al 10 luglio un tragitto di 1600 km nelle Alpi.

Alpine Pearls E TourAlpine Pearls E Tour

Una sfida d’altri tempi è quella che vedrà protagonisti uomini e macchine elettriche nell’evento più sostenibile dell’anno: il 1° Alpine Pearls E-Tour. La carovana dell’E-tour coinvolgerà 7 auto completamente elettriche, che percorreranno dal 4 al 10 luglio, un tragitto che unirà diverse località alpine europee con lo scopo di mostrare la funzionalità di una nuova idea di mobilità: quella sostenibile.

Come nella mitica Mille Miglia, usando solo gli elettroni, verranno percorsi 1.600 km, attraversati 6 paesi delle Alpi in 5 tappe. Un dislivello positivo di ben 16.000 metri a bordo di 7 auto, il tutto con un impatto sull’ambiente pari a zero. Principale promotore del progetto è Alpine Pearls, l’associazione di comuni nata nel 2006 come follow-up del progetto europeo Alps Mobility.

Cogne saluterà la partenza, mentre l’arrivo è fissato a Bled, nel Parco Nazionale Triglav, in Slovenia.  Fra le tappe e le intertappe principali vi saranno località che fanno parte di Alpine Pearls e non: Les Diablerets, Interlaken e Arosa in Svizzera. Moso e Racines in Alto Adige, Moena in Trentino, Valbrenta in Veneto e Weissensee in Austria. Inoltre, altri paesi della Francia e del Liechtenstein verranno attraversati dall’ Alpine Pearls E-tour, con al seguito una Social Troupe per documentare il viaggio.

A differenza della Mille Miglia, nell’Alpine Pearls E-Tour non ci saranno sfide di velocità, ma il fine ultimo di tutti gli equipaggi sarà quello di divulgare i temi principali che riguardano il turismo sostenibile e la sua fusione con la mobilità elettrica.

L’iniziativa gode del patrocinio della Commissione Europea, del Ministero dell’Ambiente e dei Trasporti italiano e svizzero. Dell’Ente ricerca sistema energetico italiano (RSE), Regione Autonoma Valle d’Aosta, Provincia Autonoma di Bolzano e dei Parchi Nazionali Gran Paradiso, Stelvio e Triglav in Slovenia oltre che diverse associazioni e imprese.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>