Gioie e Motori

Ultima modifica: 3 Marzo 2019 9:35

E-Tron, arriva il Suv elettrico targato Audi

Aosta - Audi, da sempre all’avanguardia nell’ibrido, anche nelle gare – non si contano i successi alla 24 Ore di Le Mans - ha scelto una strada diversa e originale.

Audi E-TRONAudi E-TRON

Il futuro è elettrico. Ed elettrizzante, viste le energie che le case automobilistiche più importanti stanno profondendo nello sviluppo di motori in alternativa e, tendenzialmente (anche se non a breve termine), in sostituzione del tradizionale propulsore termico. Se la soluzione ibrida è da tempo l’attualità, le proposte interamente a batteria vanno a nutrire e completare sempre di più i listini.

I modelli denotano la fantasia, che spesso viene chiamata in soccorso quando si tratta di svolte epocali. Audi, da sempre all’avanguardia nell’ibrido, anche nelle gare – non si contano i successi alla 24 Ore di Le Mans – ha scelto una strada diversa e originale. Nel senso che non ha puntato su design avveniristici, ma ha tradotto nella nuovissima E–Tron gli stilemi usuali del marchio. Con un icastico ossimoro, potremmo affermare che l’originalità sta proprio nell’assoluta fedeltà. La nuova nata è un SUV molto simile alla Q5 e alla Q8. Come dimensioni, si situa tra le due, essendo più lunga di ventiquattro centimetri della Q5 e più corta, peraltro di soli otto centimetri, della Q8. La calandra single – frame è aggressiva, con più di un tocco  di eleganza conferito dal colore platino.

A E TRON
Audi E-TRON

Grande novità sono i retrovisori esterni digitali. Retrovisori che, in realtà, sono telecamere che inviano le immagini a due monitor OLED all’interno della vettura, sopra la maniglia delle porte. Al momento, si tratta di un optional al prezzo di euro 1.000. Ma attualmente, quando si affronta la descrizione di un’elettrica, il punto nodale e fondamentale è costituito dal motore. Ebbene, andiamo a scoprirlo.

I propulsori sono due, prodotti in Ungheria nello stabilimento di Györ, che attivano i singoli assi. Con una differenza: quello posteriore sviluppa 190 cavalli, venti in più di quello anteriore, che entra in funzione quando l’anteriore non risulta sufficiente. Complessivamente, 360 cavalli che sprigionano tutta la loro potenza per una guida sicura, confortevole grazie alle sospensioni pneumatiche ed esaltante. Qualche dato. Accelerazione da 0 a 100 km/h in 6”6, che, in “Boost Mode”, con l’incremento della cavalleria a 408 CV, diventano 5”7. La coppia poderosa (664 Nm) conferisce una reattività impressionante. La E – Tron è agile, nonostante la massa di circa due tonnellate e mezza.

L’autonomia dichiarata è di 400 chilometri, nel ciclo WLTP. Le batterie sono situate tra gli assi sul pianale e questa collocazione influisce positivamente sulla stabilità della macchina. Tre le modalità di recupero dell’energia: quella più decisa funge addirittura da freno quando si abbandona il pedale dell’acceleratore. Prezzo da euro 83.930.

A E TRON
Audi E-TRON

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>