Un “Natale solidale” per il reparto di oncologia dell’ospedale Parini

Riceviamo e pubblichiamo l’iniziativa lanciata da una giovane aostana che ha permesso di raccogliere numerosi regali natalizi per i pazienti del reparto di oncologia dell’ospedale Parini.
Un natale solidale
I lettori di Aostasera
Un “Natale solidale” di grande successo, quello ideato da una giovane aostana che, con l’ausilio di famiglia, amici e conoscenti, ha creato un ampio  passaparola che ha fatto arrivare all’ospedale regionale Umberto Parini di Aosta, nel reparto oncologico, regali per tutti i pazienti ricoverati che con gioia e commozione si sono visti consegnare i doni di tutti i valdostani che hanno partecipato alla raccolta.
Un’iniziativa di Natale per stare accanto ai  pazienti malati di tumore e ricoverati all’ospedale, realizzata grazie all’indispensabile appoggio del personale del reparto.
L’idea di sensibilizzare le persone sulla sofferenza di chi sta combattendo la malattia, si è concretizzata in tutti i regali che sono stati distribuiti domenica 25, stanza per stanza, donando un abbraccio ai pazienti.
Si ringrazia tutto il personale del reparto oncologico, in special modo il coordinatore infermieristico Gianluca del Vescovo per aver sostenuto e autorizzato il progetto e le tante persone che hanno collaborato e reso concretamente possibile il progetto.

Una risposta

  1. Iniziativa lodevole, ma personalmente credo che queste cose vadano fatte senza farsi pubblicità…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte