Ad Aosta dimessi due consiglieri comunali del gruppo di Pcp

Si tratta di Gianluca Del Vescovo e di Serena Del Vecchio entrambi candidati ed eletti nelle fila di Pcp, Progetto civico progressista
Gianluca Del Vescovo e Serena Del Vecchio
Altro, Politica

A poco più di un anno dalle elezioni il Consiglio comunale di Aosta registra già due defezioni. Si tratta di Gianluca Del Vescovo e di Serena Del Vecchio entrambi candidati ed eletti nelle fila di Pcp, Progetto civico progressista.

Alla base della scelta dei due consiglieri ci sarebbero motivi personali ovvero la difficile conciliazione del ruolo di consiglieri con le rispettive attività professionali che si sono complicate con l’arrivo della pandemia.

Gianluca Del Vescovo è coordinatore infermieristico del Reparto di Oncologia dell’Ospedale Parini di Aosta, mentre Serena Del vecchio è un’insegnante di sostegno impiegata anche presso l’Ufficio di Supporto all’Autonomia Scolastica della Sovraintendenza agli studi dove si occupa dell’integrazione degli alunni con disabilità e con difficoltà di apprendimento.

Al posto di Del Vescovo e Del Vecchio nel prossimo Consiglio comunale dovrebbero subentrare i due primi esclusi della lista, Luciano Boccazzi e Diego Foti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica