Emergenza Centro Italia, la Valle d’Aosta pronta ad inviare nuovi mezzi

Dalla Valle d'Aosta è partita mercoledì una fresa per la rimozione della neve che è già operativa ad Amatrice e una squadra degli uomini del soccorso alpino della Guardia di Finanza di Entrèves.  
La fresa inviata dalla Valle al lavoro ad Amatrice
Altro

Altri mezzi potrebbero partire nelle prossime ore dalla Valle d'Aosta per le zone del Centro Italia colpite dal maltempo e dal terremoto. L'emergenza è stata al centro ieri della conferenza Stato-Regioni a cui ha preso parte anche il Presidente Augusto Rollandin. 

"Noi siamo pronti a mandare ulteriori mezzi ma ci hanno chiesto di aspettare, abbiamo i mezzi, ma aspettiamo solo il via libera per partire" ha spiegato questa mattina il Presidente della Regione. 

Dalla Valle d'Aosta è partita mercoledì una fresa per la rimozione della neve che è già operativa ad Amatrice e una squadra degli uomini del soccorso alpino della Guardia di Finanza di Entrèves.  

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Società