A Charvensod torna la “corvée”

Sabato 28 maggio torna la "Corvée de Tsarvensoù", organizzata dall’amministrazione comunale per prendersi cura del proprio territorio. A fini organizzativi – spiegano dal Comune –, è gradita la prenotazione entro le 13 di mercoledì 25 maggio.
Municipio di Charvensod

Una mattinata per prendersi cura del proprio territorio, con l’occasione di vivere un momento di socialità immersi nell’atmosfera di comunità. Sabato 28 maggio torna la Corvée de Tsarvensoù, organizzata dall’amministrazione comunale di Charvensod in collaborazione con le Associazioni del territorio.

L’appuntamento è alle 8 presso la caserma dei Vigili del Fuoco in località Vachordaz, mentre i più piccoli si ritroveranno alle 9 nel piazzale della Scuola Primaria Adelline Lucianaz, nel Capoluogo.

Ad essere coinvolte nelle attività di pulizia di poderali e sentieri sono le varie zone del Comune, dal Capoluogo a Roulaz, da Santa Colomba a Raffort passando anche per il sentiero versa la Becca di Nona. Per i bambini più piccoli sarà anche un’opportunità per scoprire il territorio e le piante che lo popolano, e termineranno la giornata ripristinando un’aiuola.

Alla conclusione della corvée, a tutti i partecipanti verrà offerto un aperitivo.

Dal Comune, attraverso una nota, fanno sapere che sono consigliabili abbigliamento e calzature da lavoro e, per chi ne avesse la possibilità, portare con sé attrezzi quali zappe, rastrelli, pale, cesoie e decespugliatori.

A fini organizzativi – spiega l’amministrazione di Charvensod –, è gradita la prenotazione entro le 13 di mercoledì 25 maggio, chiamando i numeri 0165 279709 e 0165 279731.

Locandina Corvée de Tsarvensoù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.