Alla Cittadella dei Giovani lo spettacolo teatrale “La Foresta”

Lo spettacolo a cura delle compagnia I Pesci e Ortika, in programma sabato 10 settembre alle 20, affronta i temi della ricerca dell'estasi, del senso di libertà e della dipendenza. Il giorno precedente un laboratorio di scrittura scenica.
Festa della musica - Foto della Cittadella dei giovani

“Loro sono la festa, disperata dipendenza dalla vita, dalla sostanza-amore puro”: sono le idee e i temi che si ritrovano ne “La Foresta”, lo spettacolo teatrale a cura delle compagnie I Pesci e Ortika, che animerà la Cittadella dei Giovani sabato 10 settembre alle 20. Il giorno precedente, venerdì 9 settembre alle 15.00, si terrà anche un laboratorio di scrittura scenica organizzato e curato dalle stesse compagnie teatrali.

La Foresta” affronta i temi della ricerca dell’estasi, del senso di libertà e della dipendenza. Il racconto prende forma attraverso il flusso di coscienza dei due giovani protagonisti che, con occhio disincantato e a tratti grottesco, porta a riflettere sulla spensieratezza giovanile e sulla sua fine. Un viaggio tra ricordi ed immaginazione pieno di entusiasmo, energia ed emozioni. Al termine dello spettacolo ci sarà un momento di incontro e confronto con gli artisti che accompagneranno gli spettatori in una riflessione sui temi fondanti dell’opera.

Nel pomeriggio di venerdì 9 settembre, alle 15.00, si terrà anche un laboratorio di scrittura scenica che si divide in due percorsi, ognuno affidato ad una delle due compagnie. “Preparazione alla battaglia“, di Ortika è un’indagine poetica e drammaturgica che parte dalla raccolta di materiale documentario e si concentra sul reale, per poi scomporlo e riscriverlo. Il secondo percorso, “I fantastici rullini” di I Pesci, è un laboratorio teatrale che prende spunto dal ricordo delle fotografie scattate in analogico per creare quadri, immagini e atmosfere su cui improvvisare.

Lo spettacolo, frutto del lavoro delle compagnie I Pesci e Ortika, è stato finalista 2020 in due tra i più importanti premi nazionali under 35 per il teatro contemporaneo: il Premio PimOff per il Teatro Contemporaneo e il Premio Anna Pancirolli. “La Foresta” è stato anche semifinalista In-Box 2021 e ha ricevuto numerosi riconoscimenti tra cui il Premio Antonio Neiwiller 2020 e l’inclusione nella Selezione Strabismi Festival 2020.

Per informazioni e prenotazioni: info@cittadelladeigiovani.it –016535971

SpazioTeatro•LaForesta
SpazioTeatro•LaForesta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.