Cinema, sabato 9 aprile la presentazione al De La Ville di Upside Down

Diretto da Luca Tornatore e prodotto da DM Communication, Upside Down narra la storia di Paolo, un ragazzo affetto da Sindrome di Down, dei suoi sforzi per sovvertire i pregiudizi, dell’allenamento per il suo primo incontro di boxe amatoriale
Upside Down

Sarà presentato sabato 9 aprile alle ore 21 presso il Cinéma De la Ville di Aosta Upside Down, il film girato nel 2021 anche in Valle d’Aosta, e precisamente a Pila.

Diretto da Luca Tornatore e prodotto da DM Communication, Upside Down narra la storia di Paolo, un ragazzo affetto da Sindrome di Down, dei suoi sforzi per sovvertire i pregiudizi, dell’allenamento per il suo primo incontro di boxe amatoriale.

Il film è ispirato a una storia vera.
Upside Down è interpretato da Gabriele Di Bello, Donatella Finocchiaro, Fabio Troiano, Antonio Zavatteri e Paolo Graziosi, recentemente scomparso e qui nella sua ultima interpretazione.

La Valle d’Aosta è presente nelle sequenze della settimana bianca che Paolo trascorre con i genitori a Pila e che hanno coinvolto molte comparse e maestranze locali, oltre a ricevere il supporto logistico del Comune di Gressan, della Pila Spa e della Scuola di Sci.

Film Commission Vallée d’Aoste ha sostenuto il film attraverso il proprio Film Fund.
Saranno presenti alla proiezione il regista Luca Tornatore e il protagonista Gabriele Di Bello, che il grande pubblico ha imparato a conoscere nella serie di Rai 1 “Ognuno è perfetto” di Giacomo Campiotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.