Il progetto “Oggi per domani” si presenta alla Cittadella

La presentazione è prevista lunedì 18 ottobre 2021, alle ore 17.30, presso il Teatro della Cittadella dei Giovani, in Via Garibaldi 7 ad Aosta. Per partecipare all’incontro è necessario registrarsi entro oggi, il 15 ottobre, compilando il modulo online.
AISM Passeggiate alternative

Costruire un quadro conoscitivo relativo ai dati, alle condizioni e opportunità che le persone con disabilità adulta vivono sul territorio valdostano. E’ questo l’obiettivo principale del progetto “Oggi per domani” che sarà presentato lunedì 18 ottobre 2021, alle ore 17.30, presso il Teatro della Cittadella dei Giovani, in Via Garibaldi 7 ad Aosta.

L’idea alla base del progetto nasce dalle persone con disabilità e dalle loro famiglie con lo scopo di creare attenzione, sviluppare dibattito e ricercare prospettive concrete per un futuro lontano da situazioni di emergenza, contribuendo anche ad ipotizzare la costruzione di un sistema che risponda alle numerose e diverse esigenze, con la Pubblica Amministrazione.

Il Co.Di.Vda – Coordinamento Disabilità Valle d’Aosta, insieme all’Associazione Diabetici Valle d’Aosta, la Fondazione Comunitaria della Valle d’Aosta, il Consorzio Trait d’Union ed Euricse di Trento, ha raccolto la sfida e ha costituito un gruppo di lavoro proprio con l’obiettivo di definire priorità ed azioni da intraprendere in Valle d’Aosta.

Grazie al finanziamento nell’ambito del Piano operativo dell’Accordo di programma tra Regione Valle d’Aosta e Ministero del lavoro e delle politiche sociali per il sostegno allo svolgimento di attività di interesse generale da parte di ODV e APS in attuazione dell’art. 72 del Codice del Terzo settore, attraverso un bando promosso dal CSV, si è potuta avviare la prima fase.

“L’incontro di lunedì – spiegano gli organizzatori – nasce quindi dalla volontà di creare un primo confronto, condividendo le finalità del progetto e per creare sinergie utili affinché la riflessione e il dibattito si arricchiscano di esperienze, visioni, ruoli e successivamente di nuove progettazioni. Si tratta del punto di partenza per una adeguata programmazione e progettazione, per stimolare un’azione di filiera volta a incrementare la capacità del territorio di fornire risposte ai bisogni delle famiglie”.

Per partecipare all’incontro è necessario registrarsi entro il 15 ottobre compilando il modulo https://forms.gle/vxGRSb6SM4q6ksdp7. Nel rispetto delle norme in vigore, potranno partecipare persone in possesso del Green Pass.

Il programma  

Saluto di benvenuto ai partecipanti
La collaborazione con il territorio – Vitaliano Vitali
I bisogni delle persone con disabilità e delle famiglie Testimonianze
Le finalità generali del progetto – Roberto Grasso
L’azione di ricerca per ricomporre un quadro conoscitivo utile – Sara Marconi
Tracciare il lavoro futuro: costruire modelli e filiere Riccardo Bodini
Il terzo settore e i possibili ruoli Laura Raspino e Giancarlo Civiero

Dibattito

Modera l’incontro Luigino Vallet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.