In Cittadella dei Giovani tornano “The Cypher” ed il cineforum “Altri Volti”

Il laboratorio di street dance sabato 5 febbraio avrà come ospite DCFunk. Venerdì 4 al cineforum si parlerà di problemi giovanili relativi ai rapporti tra minori e adulti, con la proiezione di un film sul tema.
Festa Cittadella The Cypher

Un weekend di “bis” attende la Cittadella dei Giovani in questa prima settimana di febbraio. Sia The Cypher – il laboratorio dedicato alla street dance, qui nella sua veste Knowledge – che il Cineforum di attualità “Altri Volti” si preparano al loro secondo appuntamento.

Si parte venerdì 4 febbraio con “Altri Volti. Cineforum di attualità”, proposto dall’Ennesima Associazione sul Cinema. Alle 19 in caffetteria l’aperitivo, poi dalle 19.45 si terrà la tavola rotonda con esperti del settore sui problemi giovanili relativi ai rapporti tra minori e adulti, in particolare rispetto a quelle situazioni di difficoltà che spesso richiedono l’intervento dei servizi sociali o di un legale. Come d’abitudine, al momento di confronto seguirà alle 20.30 la proiezione di un film particolare che ha il pregio di raccontare la tematica attraverso gli occhi di un bambino con tutta la leggerezza che ne deriva.

Il giorno dopo, sabato 5 febbraio dalle 16.30, al motto di “Be always a student”, The Cypher Knowledge propone il suo secondo workshop gratuito formativo sulla street dance. Ospite dell’appuntamento sarà Daniele Cervino, in arte DCFunk, ballerino, coreografo e maestro con una visione polivalente della danza a cavallo tra contemporaneo e hip hop, ideatore e coreografo del “Progetto Fickle” con danzatori della formazione professionale del Balletto di Toscana, membro di Fundanza Family, Principio Family e del Collettivo Gente di Toscana.

Per informazioni e prenotazioni per Altri Volti: info@cittadelladeigiovani.it. Per The Cypher: 3894635942 – Streetlabasd@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.