Kento e Baby Dee inaugurano gli eventi estivi in Cittadella

Oltre ai due artisti che si esibiranno venerdì 30 giugno e domenica 2 luglio nella prima settimana di "Cittadella Estate" c'è spazio anche per la serata Dischi Aperti e il primo “Ahppperò” con Rico&The B.O.O.M.
Baby Dee

Al via una settimana ricca di eventi musicali in Cittadella dei Giovani in cui si alterneranno rapper, un’artista fuori dagli schemi, dj, beatmaker e un gruppo di musica balcanica. Ad aprire la rassegna “Cittadella Estate” sarà venerdì 30 giugno, alle 21, il Live Kento con DJ Fuzzten e 1989, con l’opening act di Kobra Shock. Quello di Kento, nome d’arte del rapper Francesco Carlo, è un ritorno in Cittadella dopo le “Resistenze Sonore” dell’aprile 2022. Questa volta porterà ad Aosta il suo tour di presentazione del nuovo disco “Kombat Rap”, accompagnato dallo storico compagno di viaggio ai piatti, DJ Fuzzten, e dal rapper 1989. Un concerto pieno di spunti di riflessione, urla di lotta e rap senza filtri che ha conquistato anche i palchi del 25 Aprile a Roma, dell’Uno Maggio a Taranto e del Salone del Libro di Torino. Ad aprire la serata sarà Kobra Shock, rapper hardcore della provincia di Modena.

Kento
Kento

Un altro nome conosciuto tra i tanti artisti della rassegna è quello di Baby Dee che sarà in Cittadella domenica 2 luglio per una performance di sola voce e pianoforte. A partire dalle 21, l’artista transgender e polistrumentista incanterà il pubblico con la sua voce potente una fisicità che “tiene il palco”. Ad oggi Baby Dee ha al suo attivo collaborazioni con artisti come Bonnie “Prince” Billy, Antony and the Johnsons, Andrew W.K., Current 93. Questo evento fa parte del Progetto Tracce, una collaborazione tra il festival CHAMOISic e Teatro Instabile di Aosta, che ha vinto il bando “ART~WAVES”, promosso dalla Fondazione Compagnia di San Paolo.

La rassegna musicale proseguirà con Dischi Aperti, mercoledì 5 luglio dalle 19, un momento all’insegna della musica e dell’incontro firmato da Andrea “Sago” Di Renzo dedicato a tutti i DJ e i beatmaker che vogliano condividere la loro arte con il pubblico della Cittadella dei Giovani. A chiudere la settimana sarà invece il primo dei quattro “Ahppperò”, un momento di condivisione in un’atmosfera rilassata e amichevole, sorseggiando qualche bibita rinfrescante e ascoltando buona musica dal vivo. L’appuntamento è per venerdì 7 luglio alle 19 con Rico&The B.O.O.M. per scatenarsi con il loro mix fatto di soul mediterraneo, funk gitano, reggae balcanico e punk danubiano.

Il programma completo si trova sul sito della Cittadella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte