La tradizionale fiaccolata di Courmayeur quest’anno è “statica”

A reggere le fiaccole a Dolonne saranno i maestri di sci della Scuola di sci Monte Bianco e della Scuola di sci Courmayeur e le guide alpine di Courmayeur, nel centro del paese saranno invece gli albergatori ed i commercianti.
fiaccolata maestri di sci Courmayeur (foto d'archivio)

La fiaccolata dei maestri di sci di Courmayeur che precede di consueto il Capodanno si farà anche quest’anno. La pandemia non interrompe una tradizione che risale agli anni ’30, quando lo sci si stava ancora diffondendo ai piedi del Bianco. L’edizione 2020 sarà quindi organizzata in versione “statica”, senza pubblico, per rispettare le disposizioni vigenti. E che risponde all’obiettivo di  lanciare il messaggio: “Siamo qui, siamo una comunità, e siamo pronti a ripartire”.

A reggere le fiaccole a Dolonne saranno i maestri di sci della Scuola di sci Monte Bianco e della Scuola di sci Courmayeur e le guide alpine di Courmayeur, nel centro del paese saranno invece gli albergatori ed i commercianti. Idealmente rappresenteranno l’insieme degli operatori turistici e tutti coloro che ogni giorno, in tempi normali, accolgono le persone, le portano in montagna, diffondono l’amore per gli orizzonti sconfinati, lo sport all’aria aperta, la cucina e le tradizioni locali.  Saranno loro a trasmettere, con immagini e video diffusi sui social, gli auguri della località ai piedi del Monte Bianco.

L’appuntamento sarà trasmesso in diretta dal campo di Dolonne e dal centro del paese. il 30 dicembre, alle 17.45, sui canali social di Courmayeur Mont Blanc.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.