Ligne 13, la “Movie Night” e gli appuntamenti di Cittadella

La settimana di Cittadella sarà piena di appuntamenti: a partire dalla restituzione di residenza Ligne 13 una performance e DJ set sabato 15 luglio alle 18. Ci sarà poi anche la Cittadella Movie Night giovedì 13 luglio alle 21. Inoltre Cittadella ospita due concerti di Aosta Classica Workshop e una mostra di "La Clé de l'été".
Ligne 13

Cinema, arte e performance. È la settimana di Cittadella dei Giovani che, a partire da mercoledì 12 fino a domenica 16 luglio, ospita e organizza eventi tutti i giorni. Gli appuntamenti “clou” della programmazione di Cittadella saranno la restituzione di residenza artistica Ligne 13 e una mostra multimediale, entrambi nati nell’ambito del progetto Jeune création sostenuto da INSOLITI e Fondazione Chanoux. Ma anche la Cittadella Movie Night giovedì 13 luglio, con proiezione di un grande classico dell’animazione nel cortile di via Garibaldi. Agli appuntamenti organici si aggiungono anche due ospiti di Cittadella: i concerti di Aosta Classica Workshop mercoledì 12 e domenica 16 luglio, e la mostra della rassegna La Clé de l’été che sarà inaugurata sabato 8 luglio alle 19 con una performance audio di Palinodie Compagnia teatrale.

Si comincia con l’appuntamento di giovedì 13 luglio: a partire dalle 21 nel cortile della Cittadella ci sarà un grande film di animazione scelto dagli spettatori con la Cittadella Movie Night. In lizza per la proiezione ci sono cinque classici di animazione proposti dai ragazzi di Cittadella Visions: Le follie dell’Imperatore, Il Re Leone, Wall-e, Shrek, e Ratatouille. A decidere quale di queste pellicole verrà proiettata giovedì, saranno tutti i followers di Cittadella che potranno partecipare ad un sondaggio sui social per votare la pellicola preferita. Ma non è finita qui: a seconda del film scelto, sarà lanciata una call to action per vincere i pop corn gratuiti. Ad esempio, nel caso di Shrek, chi si vestirà di verde avrà lo snack in omaggio.

Venerdì 14 luglio alle 18 fino a domenica15 compresa, sarà inaugurata un’altra mostra, realizzata dai sei artisti europei, Margot lacombe, Zola Mooney, Victoria Tran, Sébastian Bellon, Eleonora Locatelli e Natalia Polvani che hanno partecipato al progetto europeo. Sviluppata durante questo periodo di elaborazione, la mostra si costituisce di creazioni audiovisive, plastiche, digital media e molto altro.

“Traiettoria alla ricerca delle esperienze che mi hanno definita come donna in questo mondo di uomini: momenti di violenza, momenti di euforia, amore, capelli rasati e calzini spaiati infilati in reggiseni adolescenti” così Marta McIlduff presenta una restituzione del lavoro svolto durante la residenza in Ligne 13, un DJ set dell’attrice e performer e di Andrew Nelson, anche lui performer, che si terrà in Cittadella sabato 15 luglio alle 18 in teatro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte