Nel salone ducale un concerto per il restauro del pianoforte “Steinway & Sons”

Appuntamento venerdì 10 gennaio alle ore 17 il Salone Ducale dell’Hôtel de Ville. I brani saranno intervallati da brevi interventi del restauratore Umberto Debiaggi che illustrerà il delicato intervento compiuto sullo strumento.
Francesca Roberto Matteo Molendini

Venerdì 10 gennaio alle ore 17 il Salone Ducale dell’Hôtel de Ville accoglierà un concerto di presentazione del restauro eseguito sullo storico pianoforte “Steinway & Sons patent grand New York & Hamburg” posto all’interno del Salone stesso.

Dopo il saluto dell’Amministrazione comunale, il pianista Alessandro Mercando eseguirà un programma che prevede la Sonata in Re min. K9 di Domenico Scarlatti, “La vallée des cloches” (dalla suite “Miroirs”), di Maurice Ravel ed “El Albaicin” (dalla suite “Iberia”), di Isaac Albeniz.

A seguire il pianista Matteo Molendini e la violoncellista Francesca Roberto eseguiranno la Sonata n. 1 in Re min. per violoncello e pianoforte (Prologue – Lent. sostenuto e molto risoluto, Sérénade – Modérément animé, Finale – Animé) di Claude Debussy e “Salut d’amour” di Edward Elgar.

I brani saranno intervallati da brevi interventi del restauratore Umberto Debiaggi che illustrerà il delicato intervento compiuto sullo strumento.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.