Saison culturelle Cinema, due film che parlano di famiglia

Torna, martedì 11 e mercoledì 12 gennaio, l’appuntamento al Cinéma Théâtre de la Ville di Aosta. In sala verranno proiettati “Petite Maman” di Céline Sciamma e “Falling - Storia di un padre” di Viggo Mortensen.
Falling Storia di un padre

Torna, martedì 11 e mercoledì 12 gennaio, l’appuntamento con la Saison Culturelle Cinema al Cinéma Théâtre de la Ville di Aosta.

Il primo giorno, alle 16, alle 18.45 e alle 21.30 sarà proiettato il film francese “Petite Maman” di Céline Sciamma, in versione originale sottotitolata, con protagonisti Joséphine Sanz, Gabrielle Sanz e Nina Meurisse.

Nelly, bambina di otto anni, aiuta i genitori a sistemare la casa della nonna, morta di recente. La mamma, Marion, ritrova ciò che possedeva e racconta di una capanna costruita nel bosco. Nelly inizia a esplorarla, spingendosi fino ai boschi che la circondano. Un giorno Marion si allontana dalla casa e la bambina s’imbatte in una sua coetanea che ha lo stesso nome di sua madre e, come lei anni prima, sta costruendo una casetta di legno. Un piccolo film dal sapore fiabesco e magico che affronta grandi temi come l’infanzia, l’amicizia e la perdita.

Petite Maman
Petite Maman

Mercoledì, invece, con gli stessi orari, sarà la volta di “Falling – Storia di un padre” (USA – 112 min) di e con Viggo Mortensen e con protagonisti anche Lance Henriksen, Terry Chen.

John vive con il suo compagno Eric e la figlia adottiva Monica a Los Angeles. Quando suo padre Willis, affetto da degenerazione senile si trasferisce dalla sua fattoria a casa del figlio, John e la sua famiglia si ritroveranno a dover fare i conti con il carattere collerico e conservatore dell’anziano. Tornare a vivere insieme dopo anni di lontananza, non sarà facile per padre e figlio. Il film rappresenta l’esordio dietro da macchina da presa per Mortensen, che attraverso la finzione parla del rapporto con i suoi genitori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.