Skialp Gran San Bernardo presenta la convention “Nuovi orizzonti per il turismo”

Appuntamento venerdì 24 giugno presso l'Ospizio del Colle Gran San Bernardo, con la convention “Skialp@GSB - Nuovi orizzonti per il turismo” per parlare di turismo lento e del progetto Skialp@GSB.
Bivacco Crévacol foto Evi Garbolino

Nuovi orizzonti per il turismo” è la convention, prevista per venerdì 24 giugno alle 15.30, organizzata dal progetto interregionale Skialp Gran San Bernardo iniziato nel 2018 e via di conclusione giovedì 30 giugno. L’obiettivo è quello di rilanciare lo scialpinismo come veicolo turistico nella vallata del Gran San Bernardo, sia sul versante valdostano che su quello svizzero. Per raggiungerlo sono stati numerosi i progetti e le iniziative messe in atto da Skialp@GSB, come ad esempio lo Skialp-bus e un’associazione di 25 operatori turistici.

La conferenza, che si svolgerà presso l’Ospizio del Colle Gran San Bernardo, “Skialp Gran San Bernardo – Nuovi orizzonti per il turismo” rappresenta un’occasione per un confronto costruttivo con altre realtà italiane e internazionali che negli ultimi anni sono riuscite a sviluppare nuove forme di turismo lento nei loro territori e per illustrare diversi aspetti tecnici del progetto. Un esempio di cui si discuterà, è proprio un nostro  “vicino” di montagne: la Valle Maira in Piemonte.

Il programma della convention

15.30 – SALUTI
• Joachim Rausis – Sindaco del Comune di Orsières
• Alberto Ciabattoni – Sindaco di Saint-Rhémy-en-Bosses
• Yves Darbellay – Collaboratore scientifico servizio di Economia, Turismo e Innovazione del Canton Vallese
• Luciano Caveri – Assessore all’Istruzione, Università, Politiche giovanili, Affari europei e Partecipate della Regione autonoma Valle d’Aosta

16.00 – SCIALPINISMO E TURISMO LENTO: ESPERIENZE A CONFRONTO
• Roberto Colombero – Presidente UNCEM Piemonte
• Pierre-Yves Gay – Vicepresidente dell’Associatione Mountain Performance
• Marco Bussone – Presidente Nazionale UNCEM

16.30 – UNO SGUARDO SU ALCUNI ASPETTI TECNICI DEL PROGETTO
• Alessandro Benati – Fondazione Montagna Sicura
• Waldemaro Flick – Avvocato, Fondazione Courmayeur Mont-Blanc
• Valentine Roduit-Rossier – Avvocata dell’Ordine degli Avvocati del Canton Vallese
• Alberto Giolitti – Fondatore di Gulliver.it

17.15 – CONCLUSIONI
• Simon Wiget – Direttore Verbier Turismo
• Corrado Jordan – Consigliere regionale della Valle d’Aosta e promotore del progetto

17.45 – VIN D’HONNEUR – Presso Hotel Italia

convegno giugno
convegno giugno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.