Torna, in bassa Valle, la campagna Legambiente “Puliamo il Mondo”

Il ritrovo è previsto per sabato 5 novembre alle 9 presso il piazzale della Datalogic di Donnas dove verranno formate le squadre per la pulizia della sponda, in sinistra orografica, della Dora Baltea. Lo scorso anno sono stati raccolti cinque quintali di rifiuti indifferenziati.
Puliamo il mondo Bassa Valle

La campagna “Puliamo il Mondo” di Legambiente torna in bassa Valle, con la pulizia della sponda della Dora Baltea, in sinistra orografica, nel tratto compreso tra Donnas e Pont-Saint-Martin. L’evento è organizzato dalle due Amministrazioni comunali in collaborazione con Legambiente Valle d’Aosta. Lo scorso anno sono stati raccolti cinque quintali di rifiuti indifferenziati.

“Per il trentesimo anniversario di questa Campagna nazionale torniamo sulle sponde della Dora per vedere se l’azione dello scorso anno ha lasciato dei segni. Ci aspettiamo infatti di trovare una minor presenza di rifiuti”, spiega Denis Buttol, presidente del Circolo valdostano.

I sindaci Amedeo Follioley e Marco Sucquet aggiungono: “Con questa azione continuiamo a sensibilizzare i nostri cittadini alla cura dell’ambiente e per riscoprire il tratto di Dora Baltea che fa capo al nostro territorio”.

Il ritrovo è previsto per sabato 5 novembre alle 9 presso il piazzale della Datalogic, proprio lungo la Dora. Qui verranno formate le squadre che, fornite dagli organizzatori dei kit per la pulizia, si distribuiranno in quattro settori individuati con preventivi sopralluoghi effettuati nelle settimane scorse. In caso di maltempo l’evento sarà posticipato ad un sabato successivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte